Home » Anna Rita Ferrara

Anna Rita Ferrara

chiesa di san giovanni del toro

Richiami d’Oriente a Ravello: la Chiesa di San Giovanni del Toro

Un’architettura da “Le mille e una notte” fra mostri marini e bacini persiani ecco la Chiesa di San Giovanni del Toro In una posizione abbastanza defilata, lontana dal più celebre Duomo (la Basilica di Santa Maria Assunta) e dagli antistanti giardini di Villa Rufolo, meta prediletta dai turisti di mezzo mondo insieme agli altrettanto suggestivi giardini di Villa Cimbrone, la …

Continua a leggere »
napoli

Napoli, l’enigma insondabile di S. Giovanni a Carbonara

Alla scoperta di San Giovanni a Carbonara, una delle Chiese più misteriose di Napoli tra ambienti massonici e intellighenzia settecentesca Quando si parla di Napoli, molto spesso, quasi sempre per la verità, se ne parla come della “città del sole” e dell’allegria, riducendo la sua complessa essenza ad una visione stereotipata da cartolina, ignorando tutti gli elementi che, invece, ne …

Continua a leggere »
villa floridiana

Villa Floridiana e il Museo Duca di Martina: bellezza e oblio

Il Museo sorge presso la neoclassica Villa Floridiana, una delle più importanti dimore nobiliari della città Il Museo nazionale della ceramica Duca di Martina è uno dei più bei musei di Napoli e della Campania, oltre ad uno dei più importanti d’Italia per le arti decorative. Sorprendentemente ricco di pregevoli opere di manifattura occidentale ed orientale, con i suoi oltre …

Continua a leggere »
napoli

Maschio Angioino, un gigante dal cuore fragile

Viaggio all’interno di uno dei simboli di Napoli, il Maschio Angioino fra magnificenza e degrado Il Maschio Angioino, insieme a Castel dell’Ovo, è il castello più famoso della città partenopea. Rispetto a Castel S. Elmo è facilmente raggiungibile, dal momento che si trova nelle immediate vicinanze di Piazza Plebiscito, la zona più amata dai turisti. Visitarlo, per chi volesse utilizzare …

Continua a leggere »

Lo stile cosmatesco, colori di casa

Lo stile cosmatesco, colori di casa. Un itinerario ideale alla ricerca delle decorazioni campane fra geometria e fantasia Spesso, addentrandomi nelle Chiese di Roma, mi sono imbattuta in pavimenti e decorazioni dalle geometrie belle e rassicuranti, rassicuranti perché di primo acchito mi ricordavano decorazioni familiari, simili, se non uguali, a quelle che molto spesso abbellivano le Chiese campane. Bastava una …

Continua a leggere »

Palazzo Zevallos Stigliano, un inaspettato Caravaggio nella via dello shopping

Le fanciulle di Colonia in un viaggio nella follia fra passato e presente. Ecco Palazzo Zevallos Stigliano Una delle mete più note di Napoli è senza ombra di dubbio via Toledo, strada da sempre associata allo shopping e alle passeggiate pomeridiane. Fra legioni di turisti e veraci partenopei indaffarati a trovare capi all’ultima moda e quelli in attesa di convergere …

Continua a leggere »
Capodimonte, un tesoro da salvare

Capodimonte, un tesoro da salvare

Chiunque decida di visitare il Museo nazionale di Capodimonte a Napoli resterà stupefatto sostanzialmente da due cose: il gran numero di capolavori della storia dell’arte europea ivi custoditi e, triste a dirsi, la disorganizzazione che offusca la magia onirica di questo luogo Giungervi non è cosa semplice, soprattutto per uno straniero non avvezzo alla lingua italiana e alle stranezze della …

Continua a leggere »

Viaggio nei fasti di Palazzo Reale a Napoli

Il Palazzo Reale è una vera e propria reggia nel cuore di Napoli. Qui tutto richiama all’Europa e ai rapporti dinastici e culturali che i Borbone avevano con gli altri Stati Quando si pensa all’epoca borbonica e alle residenze reali, si pensa inevitabilmente alla Reggia di Caserta, bene UNESCO imponente e di pregevole valore artistico. La Reggia di Caserta, legata …

Continua a leggere »

Viaggio nell’atavico amore campano per i gatti

Quando pensiamo ad un perfetto connubio fra gatti ed ambiente inevitabilmente il nostro pensiero va alla Grecia, al Giappone o, per quanto riguarda l’Italia, a Roma, eppure la Campania non è affatto da meno Sì, perché il gatto, più di ogni altro animale, è il custode incontrastato delle rovine archeologiche, l’anima gaudente ed al tempo stesso meditabonda delle bellezze costiere, l’immancabile …

Continua a leggere »

Un immenso tesoro sminuito: il Museo Archeologico

Un immenso tesoro sminuito: il Museo Archeologico – Viaggio nello scrigno archeologico del capoluogo campano In tempi in cui si parla, nel bene e nel male, del Museo Archeologico Nazionale di Napoli solamente per il nuovo discusso direttore, Paolo Giulierini, un etruscologo toscano, in molti, forse troppi, oltrepassano pigramente l’ex caserma della cavalleria borbonica senza sospettare la grandezza che si …

Continua a leggere »