Ultime notizie
Home » Giammarco Di Biase

Giammarco Di Biase

une vie

Una Vita – Une vie: da Maupassant al cinema di Stéphane Brizé

Une vie: Il dramma romantico di Stéphane Brizé è un piccolo capolavoro dell’ultimo cinema francese con Judith Chemla eJean‑Pierre Darroussin Tratto dal primo romanzo di Guy de Maupassant, “Una vita, Une Vie” segue le vicende di una giovane aristocratica di nome Jeanne, nell’intero arco della sua esistenza. L’amore platonico per l’affascinante Julien de Lamare, visconte locale e abbiente proprietario terriero, …

Continua a leggere »
House of Cards

House of Cards: così vicino, così lontano

House of Cards: prima della quinta stagione. Frank e Claire Underwood con sguardo fisso in camera. L’inizio di una guerra Avevamo lasciato House of Cards con Francis e, per la prima volta Claire, che guardano in camera, chiudendo con un’affermazione che si presta a più interpretazioni: “We don’t submit to terror, we make the terror”. Frank e Claire Underwood, prendono consapevolezza …

Continua a leggere »
Twin Peaks

Twin Peaks: La recensione della premiere

Twin Peaks: 26 anni dopo. Il ritorno di David Lynch, dopo Inland Empire, porta lo spettatore a confrontarsi con la sua idea di Visione Come cambia una serie TV Quando si parla della serialità degli ultimi vent’anni, subito ci si rapporta con un’idea di spettacolo unita ad una esigenza figlia dei voleri del pubblico, sempre più esigente. Dopo 26 anni …

Continua a leggere »
1993

1993 Il Cielo sopra Roma, la recensione delle prime due puntate

1993, la recensione delle prime due puntate della seria ideata e interpretata da Stefano Accorsi Non molto tempo fa Mad men si collocava tra le serie più poderose, eleganti e caratterizzanti degli ultimi dieci anni. “Sex. Lies. Storyboards” era la sua tagline di partenza, corruzione, personaggi riflessi nella grande Storia americana. Passaggio dal particolare al generale, molti vizi e poche virtù. Dopo …

Continua a leggere »
Netflix

Tra Amore e Aldilà: “La Scoperta” il nuovo sci-fi sentimentale targato Netflix

La Scoperta di Charlie McDowell: recensione del film di fantascienza Netflix con Rooney Mara, Jason Segel e Robert Redford   “La scoperta” è il nuovo film targato Netflix, una pellicola che sicuramente ha la forza di rimanere impresso nella mente dello spettatore. Un anno dopo che l’esistenza nell’aldilà è stata verificata scientificamente, milioni di persone di ogni parte del mondo …

Continua a leggere »
kaurismaki

L’Umanesimo di Aki Kaurismaki ne “L’altro volto della speranza”

Tra degrado sociale, dignità e coraggio, un’analisi de “L’altro volto della speranza”, l’ultimo film del regista Aki Kaurismaki Khaled è un rifugiato siriano che ha raggiunto Helsinki, dove ha presentato una domanda di asilo che non ha molte prospettive di ottenimento. Wilkström è un commesso viaggiatore che vende cravatte e camicie da uomo il quale decide di lasciare la moglie e, …

Continua a leggere »
Elle

“Elle” di Paul Verhoeven è il vincitore morale del Festival di Cannes

Elle, la recensione dell’ultimo capolavoro di Paul Verhoeven in concorso al festival di Cannes 2016, con Isabelle Huppert e Laurent Lafitte Elle di Paul Verhoeven, in concorso al festival di Cannes 2016 e tratto dal romanzo “Oh…” di Philippe Djian, racconta la storia di una donna, Michèle, a capo di una compagnia di videogiochi. Elle è una donna forte, che …

Continua a leggere »

Cosa vediamo al cinema quando parliamo d’amore

I tre film d’amore più anticonvenzionali da godersi a San Valentino Se per voi nell’aria non c’è San Valentino, ma solo azoto, ossigeno e anidride carbonica, non preoccupatevi perché il 14 febbraio può significare, paradossalmente, opportunità. Ma non pensate male. L’opportunità è di una visione non per forza sdolcinata e molto meno impegnativa rispetto alla prenotazione di un tavolo in …

Continua a leggere »
twenty-nine palms bruno dumont

Apologia del cinema “invisibile”: Twenty-nine Palms di Bruno Dumont

In questo nuovo appuntamento con il “cinema invisibile” parliamo di Twenty-nine Palms, terza opera e capolavoro di Bruno Dumont Alla sua terza opera dopo “L’età inquieta” e “L’umanità”, Bruno Dumont, professore di filosofia prestato al cinema, racconta in “Twenty-nine Palms” la storia di un fotografo che effettua sopralluoghi nel deserto del Joshua Tree in California e della sua donna che …

Continua a leggere »
neighbouring sounds

Apologia del cinema invisibile: ” Neighbouring Sounds ” di Kleber Mendonca Filho

Appuntamento con il cinema invisibile: ” Neighbouring Sounds ” di Kleber Menconca Filho C’è una scena nell’opera prima di Kleber Mendonca Filho “ Neighbouring Sounds ” del 2012 (che significa letteralmente “suoni del vicinato”) profetica, che però, non profetizza solo quello che accadrà nel corso del film, ma che “anticipa” il decadimento morale di una società a favore di uno …

Continua a leggere »