Ultime notizie
Home » Cultura » Biblioteca Vaticana, la storia a portata di click
Biblioteca Vaticana

Biblioteca Vaticana, la storia a portata di click

Un viaggio nella storia e nell’arte da vivere comodamente da casa. La Biblioteca Vaticana sbarca su internet

 

Centomila unità archivistiche, 82.000 manoscritti, 1.600.000 libri a stampa (di cui 8.700 incunaboli), quattrocentomila tra monete e medaglie, centomila tra stampe, disegni e matrici e 150.000 fotografie. Sono questi i mumeri da capogiro della Biblioteca Vaticana, un patrimonio immenso e prezioso che raccoglie le testimonianze della letteratura, del pensiero umano, dell’arte, e delle scienze dagli albori del cristianesimo ai nostri giorni.

Cliccando su questo indirizzo sarà disponibile quello che è l’archivio digitale della Biblioteca Vaticana, con immagini ad alta definizione visibili grazie ad uno speciale visore sviluppato da NTT DATA Corporation. Questo visore è dotato di varie interfacce compatibili con diverse tipologie di dispositivi tra cui i tablet, e permetterà di ammirare le immagini di questo patrimonio unico e inestimabile. Entro il 2018, grazie ad NTT DATA, verranno digitalizzaati circa 3.000 documenti

 

Un pò di storia

La Biblioteca Vaticana venne fondata da Papa Niccolò V Parentucelli (1447-1455). Tra il 1587 e il 1589 Sisto V (1585-1590) decise di far costruire una nuova sede per la Biblioteca e diede incarico del progetto all’architetto Domenico Fontana. La sede attuale, dal pontificato di Leone XIII Pecci (1878-1903) sino a oggi, comprende anche altri edifici, che sono stati necessari a causa delle continue aggiunte frutto di ulteriori acquisizioni e donazioni.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Emanuela Dente

Emanuela Dente
Tatuata, milanista. Orgogliosa di condividere la mia vita con quattro meravigliosi esseri: Panchino e Pepita, i cani più dolci e intelligenti del mondo, e i piccoli Mila e Knut, gli ultimi due cuccioli arrivati da poco in famiglia, iperattivi ma irresistibili. Lascerei il giornalismo e Zon solo nel momento in cui riuscissi a comprare una Subaru Impreza, perchè con lei poi inizierei a scorrazzare senza meta per l'Europa.

Check Also

Giffoni Film Festival

Giffoni Film Festival, le primissime novità dell’edizione 2017

Presentate ieri mattina presso il Liceo Tasso di Salerno le prime novità della 47ª edizione …