Ultime notizie
Home » Politica

Politica

Alternativa popolare, la svolta bipartisan di Angelino Alfano

Alternativa popolare sostituisce Ncd nello spettro partitico italiano. La svolta centrista degli alfaniani, però, rivela la vera strategia del nuovo soggetto di “centro-destra-sinistra” La destrutturazione partitica cominciata nel 2007, con la successiva nascita di Pd e Pdl, si fondava sul preciso obiettivo di “semplificare” il sistema partitico italiano attraverso la riduzione delle sigle presenti. Le esperienze di solidarietà nazionale dei …

Continua a leggere »
Jobs Act

Jobs Act, la bocciatura ora arriva dalla Fondazione Adapt

Il Jobs Act viene bocciato anche dalla Fondazione Adapt, centro studi fondato da Marco Biagi. Al netto delle analisi, però, la tragica situazione si palesa osservando l’andamento quotidiano Da ormai due anni, la popolazione italiana, per lo più quella che va dai 25 ai 35 anni, è immersa in un turbine di precarietà totale che non permette alcun tipo di …

Continua a leggere »
Renzi e la nuova rottamazione dei vecchi rottamatori

Renzi e la nuova rottamazione dei vecchi rottamatori

Renzi apre simbolicamente la sua campagna per le primarie al Lingotto di Torino. Nella sede dove Veltroni lanciò la propria candidatura, il segretario uscente esplicita, in maniera netta, la propria linea L’era della rottamazione sembra ormai ripresa e questa volta a subirne le conseguenze potrebbero essere i vecchi rottamatori. Può essere tradotta in questa frase l’apertura della Kermesse democratica al …

Continua a leggere »
Democratici e progressisti

Democratici e progressisti, il nuovo soggetto immerso nell’incertezza politica

Democratici e progressisti nasce dalla fusione fra ex PD ed ex SeL. Ancora prima di vedere la luce, però, il nuovo organismo mostra tutte le contraddizioni di un progetto senza precise fondamenta E alla fine fu scissione. Si potrebbe riassumere in questo modo la complicata settimana del Partito Democratico che, fra date e nuove correnti, è riuscita, finalmente, a produrre …

Continua a leggere »
PD

PD: scissione sì, no, forse

Il PD, immerso nelle beghe interne, riesce ad aumentare la disaffezione dei cittadini nei confronti della forma partito Sin dalla sua nascita, nel 2007, il PD è stato un partito fondato, più che sulla celebre fusione a freddo, sulla divisione a causa della nascita dapprima delle correnti interne e poi dell’intero contenitore di centrosinistra. Questa peculiarità, che di certo non …

Continua a leggere »
pd

PD, la probabile scissione e il congresso di primavera

Il PD, alle prese con l’Assemblea Nazionale, mostra le vere strategie delle correnti interne in vista delle future elezioni Le turbolenze interne al PD cominciate circa una settimana fa, sembrano portare a conseguenze ben più gravi nell’ambito del centrosinistra. Con la formazione della nuova area di minoranza, che vede l’appoggio di Michele Emiliano ed Enrico Rossi, e l’impasse nell’ala maggioritaria, il partito …

Continua a leggere »
pd

PD, la nuova geografia interna dem dopo la direzione nazionale

Il PD, dopo la Direzione Nazionale, apre gli scenari in vista del Congresso. Nuove strategie e cambi di rotta ridisegnano la geografia interna ai democratici La schiacciante vittoria del No al Referendum Costituzionale del 4 dicembre, ha inaugurato una fase di totale logoramento interno nel Pd che, ad oggi, non sembra ancora chiusa. La direzione nazionale di ieri, in cui …

Continua a leggere »
Renzi

Renzi, il PD e le elezioni del 2018

Renzi, con l’annuncio delle dimissioni da segretario, detta i tempi della Legislatura. Politica e partitocrazia ancora una volta a braccetto La XVII legislatura, che ancora oggi “vivacchia” in attesa di decisioni sul futuro, si sta rivelando come una delle più anomale dell’intera storia italiana. Nata da un sostanziale pareggio, derivante dall’esito delle elezioni 2013, ha tirato avanti a colpi di …

Continua a leggere »
Orfini

Orfini, il PD e la strana teoria degli Ogm

Orfini si oppone alla proposta di Franceschini sul premio di maggioranza ma cela la triste realtà, creata dallo stesso PD, in cui non esistono schemi precisi Una delle maggiori caratteristiche della politica degli ultimi anni è quella di tentare di mascherare la realtà o quanto meno di renderla differente rispetto all’offerta politica proposte. Questa peculiarità, chiaramente, non è stata per …

Continua a leggere »
risparmio

Renzi gioca la carta del “risparmio”

Il nostro caro (ex) Premier ha pensato bene di giocare la carta del risparmio Come si fa a parlare di risparmio dopo aver dispensato bonus (perlopiù) inutili a destra e a sinistra? Renzi prova a stupirci affermando che è opportuno andare al voto prima che scattino i vitalizi. Ma come funzionano i vitalizi? Dopo una prima legislatura completa scattano i …

Continua a leggere »