Ultime notizie
Home » Politica (page 30)

Politica

Ddl Cirinnà e quell’insana voglia di “soluzione italiana”

Il Ddl Cirinnà raccoglie la fiducia del Senato grazie al voto di 171 rappresentanti. La maggioranza si allarga (grazie all’esplicito appoggio dei verdiniani di Ala), ma la nuova disciplina è totalmente diversa rispetto a quella originaria L’Italia è uno dei Paesi in cui, spesso e volentieri, si tende a “recepire”, soprattutto in casi di impellente “crisi”, modelli sviluppati in altri …

Continua a leggere »
Vinciullo

Bufera Vinciullo: “Fatico ad arrivare a fine mese”

Bufera sul consigliere dell’Assemblea regionale della Sicilia Vincenzo Vinciullo (NCD) che, ai microfoni della trasmissione televisiva di LA7 Tagadà, ha dichiarato: “Ho come i tutti i comuni mortali, problemi ad arrivare alla fine del mese, avendo anche una famiglia numerosa”. Peccato che il suo stipendio lordo sia quasi di 11 mila euro Non si ferma la polemica sulle parole pronunciate …

Continua a leggere »
giusi nicolini

Obama assicura protezione a tutti i cittadini

Dopo ulteriori intercettazioni a carico degli esecutivi dei paesi alleati, da parte della NSA, Obama annuncia l’emanazione di una nuova normativa a difesa della privacy dei cittadini, americani e non Nominata “Judicial Redress Act Bill”,  è lo strumento con cui tutelare la privacy dei cittadini, non solo americani, ma anche gli appartenenti ai Paesi Alleati: lo stesso Mr President Barack …

Continua a leggere »
wikileaks

Wikileaks: spionaggio Usa su Berlusconi

I principali quotidiani nazionali, fra i quali Repubblica e L’Espresso, pubblicano le rivelazioni di Wikileaks sullo spionaggio dell’NSA nei confronti di Berlusconi. Dura la reazione di Forza Italia. Wikileaks colpisce ancora. Stavolta, ad essere tirato in ballo è l’ex presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, il quale sarebbe stato spiato dai servizi segreti dell’NSA, nel periodo che va dal 2008 al 2011. Brunetta e …

Continua a leggere »
ddl cirinnà

Ddl Cirinnà: e alla fine vinse Alfano

Il Ddl Cirinnà finisce totalmente nel dimenticatoio in meno di una settimana. La scelta di Renzi di presentare un testo condiviso su cui porre la fiducia accontenta tutta la sua maggioranza ma scontenta la maggioranza di coloro che reclamano i diritti da anni Uno dei più celebri modi di dire, indicando una situazione in cui si tende a non scontentare …

Continua a leggere »
Turchia

Turchia: “sì a un intervento diplomatico in Siria”

La Turchia ribadisce la necessità di un intervento diplomatico in Siria, poichè senza l’ausilio di truppe di coalizione, essa non potrebbe intervenire militarmente. Ankara, o meglio, la voce della Turchia presidenziale, sembra essere propositiva negli intenti, tuttavia la “voce grossa” di cui essa fa uso contro i curdi e ciò che resta del governo siriano è un vantaggio tipico dei …

Continua a leggere »
Renzi e Alfano vicini all'intesa, ma il premier deve rinunciare alle adozioni

Renzi, accelerata sulle Unioni Civili

Renzi chiede un’intesa rapida e concertata: “Serve accordo, PD non basta” Un Matteo Renzi deciso a chiudere la trattativa, massimizzando tempi e rinnovando intese. Dopo le ultime settimane, contraddistinte dal dietrofront dei Cinque Stelle e dalle aspre critiche provenienti dal centro destra, il premier punta al compromesso, pur di non veder sfumare il tentativo di introdurre nel nostro ordinamento il …

Continua a leggere »

Assemblea PD fra autocelebrazioni e mezze verità

L’assemblea PD si apre con un intervento del Segretario/Premier Renzi che cerca di dare una nuova impronta politica sia al suo partito che al suo governo. Le scelte dell’ex sindaco di Firenze, però, riescono a creare, in poche ore, nuovi, inquetanti, scenari Sin dal lontano 1994, con la famosa “discesa in campo” dell’allora Cavaliere, la politica italiana si è distinta …

Continua a leggere »
Brexit

Brexit e le sorti del Regno Unito

Il Regno Unito sarà chiamato al voto sul Brexit, il cui referendum è fissato per il 23 Giugno. Brexit – Uno status speciale è stato assegnato al Regno Unito, il quale è stato riconosciuto da Bruxelles come “meritevole dei propri risultati economici.” Il Primo Ministro Cameron ha tuttavia voluto far leva su una questione importante, la quale sta molto a …

Continua a leggere »
Austria

Austria contro UE sulla questione immigrazione

L’Austria adotta decisioni in completa autonomia e contro l’Unione Europea sulla questione immigrazione. Non è un caso che l’Austria, Paese fra i propugnatori della sospensione del Trattato di Schengen sulla libera circolazione degli individui, abbia deciso di prendere libera iniziativa per far fronte al problema, contrariamente ai dettami dell’Unione Europea. La stessa Germania, in via ipotetica la “madre solidale” e …

Continua a leggere »