Ultime notizie
Home » Politica (page 30)

Politica

Ddl Cirinnà

Ddl Cirinnà, al via le votazioni

Dopo la manifestazione di piazza del 23 Gennaio #SvegliaItalia organizzata dall’Arcigay a supporto del Ddl Cirinnà e del discusso Family Day dello scorso 30 Gennaio al Circo Massimo, la battaglia sull’introduzione delle unioni civili e della spetchild adoption si sposta in Parlamento. Ieri il Senato, con ampia maggioranza, ha respinto le 8 pregiudiziali  di incostituzionalità E’ iniziata ieri la battaglia parlamentare …

Continua a leggere »
presidenziali Iowa

Terremoto Iowa nelle Primarie USA

Il primo test dell’Iowa stravolge la “battaglia” delle primarie sia nei Repubblicani che nei Democratici. Cruz e Sanders rispondono in maniera forte ai più accreditati Trump e Clinton La corsa per le elezioni presidenziali USA, nonostante sia appena cominciata, è riuscita sin da subito a rimescolare tutte le carte in gioco con diversi colpi di scena in Iowa. Tanto nei …

Continua a leggere »
Poletti, ministro depotenziato

Poletti, ministro depotenziato

Dopo il rimpasto di Governo, e le nuove nomine, ridimensionato il Ministro Poletti. Non ha più la delega alla famiglia e al Jobs Act. Nonostante ciò, annuncia: “Reddito minimo per un milione di poveri con minori a carico” Giuliano Poletti è uno dei molteplici esponenti della borghesia media Italiana, costruitosi grazie all’affiliazione con le élite locali, e a quei rapporti …

Continua a leggere »
family day

Family day vs ddl Cirinnà: ecco cosa afferma il decreto

La piazza del Circo Massimo, riunitasi per il Family day, si appella al buon senso cattolico di Renzi nell’attuazione del ddl Cirinnà  Massimo Gandolfini, leader e organizzatore dell’evento, si ritiene soddisfatto per l’andamento dell’iniziativa, alla quale hanno preso parte più di 2 milioni di persone. Sicuramente un entusiasmo soggettivo, considerato che nel resto dell’Europa le unioni civili sono oramai ritenute …

Continua a leggere »
family day

Family Day 2016. Il giorno dopo fra 2milioni di dubbi

L’ultimo Family Day mostra la vera opposizione al ddl Cirinnà. Secondo i cattolici il provvedimento deve essere totalmente respinto. Secondo i partecipanti (2 milioni per gli organizzatori, meno di 70mila in base alle foto rese) l’Italia deve seguire un unico pensiero, il loro Nella giornata di ieri è andato in scena, come è ormai solito da diversi anni ogniqualvolta si …

Continua a leggere »

Dov’è finito il ddl 1148, presentato nel 2013?

Il ddl 1148 meglio conosciuto come “disegno di legge per l’Istituzione del reddito di cittadinanza nonché delega al Governo per l’introduzione del salario minimo orario” è stato presentato al Senato nel 2013 «Nessuno deve rimanere indietro!» così iniziava la lettera letta in aula da i firmatari del ddl 1148, che il M5S aveva provveduto a pubblicizzare come il proprio cavallo …

Continua a leggere »
Tronca

Tronca e la resurrezione di Roma

Il commissario Tronca, intervistato a Voci del Mattino (Radio1 Rai), ha stilato un resoconto del lavoro intrapreso assieme alla sua squadra in questi mesi A 100 giorni dal suo arrivo dichiara di voler lasciare la capitale migliore di come l’ha trovata. Molte sono le questioni irrisolte, a cui buona parte ha provveduto il prefetto Francesco Paolo Tronca: “Abbiamo sbloccato l’annosa …

Continua a leggere »
Governo Renzi - 25 aprile

Governo Renzi, varato il rimpasto

È stato varato ieri dal Governo Renzi il rimpasto dell’esecutivo, la notizia più importante è la nomina di Enrico Costa (NCD) a nuovo Ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie; nominati 3 viceministri e 8 sottosegretari. Accontentato NDC, che dopo le dimissioni di Maurizio Lupi al Ministero delle Infrastrutture chiedeva più incarichi,  altra batosta alla minoranza Dem Il Governo Renzi dà il …

Continua a leggere »
furbetti del cartellino

I furbetti del cartellino… ma chi fa il furbo?

I “furbetti” e l’organizzazione della Pubblica Amministrazione non sono al passo coi tempi dello smart working Anche se gli undici decreti legislativi, che derivano dalla legge delega, che prende il nome dal Ministro Madia, sono stati approvati, i relativi testi non ci sono ancora, ragion per cui quando saranno trasmessi alle Camere proveremo a fare un approfondito e più preciso …

Continua a leggere »
banche

Banche, intesa tra governo e UE

Accordo raggiunto tra Padoan e Vestager. Il risultato del compromesso è il meccanismo di garanzia per i crediti deteriorati. Le banche italiane non verranno assistite da interventi pubblici, ma mediante “prezzi a condizioni di mercato” “Che cos’è rapinare una banca, in confronto al fondarla?” Una nota a margine riassuntiva di quello che è l’attuale sistema finanziario, targato neoliberismo. Un’intuizione idealista …

Continua a leggere »