Ultime notizie
Home » Politica (page 5)

Politica

ue migranti

Piano UE: blocco navale per chiudere la rotta libica, la missione navale Sofia e il piano B

Insieme per chiudere la rotta libica. Il triangolo UE, Malta, Italia e l’alternativa in caso di fallimento Per la prima volta l‘UE decide di operare di concerto con i governi di Malta e Italia per porre un argine al fenomeno del trasporto dei migranti in mare che partono dalla Libia, attraversano Malta e giungono in Italia. I migranti che salpano dalle …

Continua a leggere »
Trans Pacific Partnership

Trans Pacific Partnership, Donald Trump dice no

Il Presidente si è già messo a lavoro. Dopo l’Obamacare Trump continua a demolire quanto fatto dal suo predecessore. Ora tocca al Trans Pacific Partnership Il leitmotiv dell’amministrazione Trump è l’America al centro di tutto. Non fa niente se, per arrivarci, debbano essere alzati muri di confine, reali o ideali che siano. L’importante è che L’America pensi solo per sé. …

Continua a leggere »
Recupero crediti

Recupero crediti in Europa meno costoso e più efficiente per le imprese

Recupero crediti nei paesi UE meno costoso e semplificato per le imprese, in particolare per PMI Oggi entrano in vigore nuove norme che aiuteranno le imprese, in particolare le PMI, a recuperare i crediti da debitori di altri paesi dell’UE. Ogni anno si perdono circa 600 milioni di euro a causa di procedure legali lunghe e costose che impediscono alle …

Continua a leggere »
Italia

Italia-Libia, Alfano: “Paese svolga mediazione tra Tobruk e Tripoli”

Tensione sul ruolo dell’Italia nella gestione degli equilibri politici in Libia. Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia, è intervenuto alle Commissioni esteri della Camera e del Senato esprimendosi in merito: “Sulla vicenda libica il governo precedente ha fatto uno degli errori più clamorosi. L’Italia deve svolgere un ruolo di mediazione tra il governo di Tobruk e Tripoli. Lo schieramento con …

Continua a leggere »
Sinistra italiana

Sinistra italiana (Si) e i malumori ancor prima di nascere

Sinistra italiana (Si) a meno di un mese dalla sua nascita viene travolta dalla polemica interna. Pomo della discordia l’alleanza con il Pd Nel noto spettacolo Aniene, Corrado Guzzanti alias Fausto Bertinotti, prende in giro l’allora “sinistra radicale” attraverso la cosiddetta teoria dei virus. Il comico, parlando sotto le spoglie dell’ex segretario di Rifondazione Comunista, evidenziava la tendenza a dividersi …

Continua a leggere »
jobs act

Jobs act, la Corte Costituzionale boccia il referendum sull’art.18

“Chiederemo tutti i giorni al governo di fissare la data in cui votare i due referendum” così il Segretario della Cigl ha commentato la bocciatura del quesito referendario sul Jobs Act No al referendum sull’articolo 18 sì a quelli sui voucher e sugli appalti, questo il risultato della pronuncia della Corte Costituzionale chiamata a esprimersi ieri in merito all’ammissibilità dei tre …

Continua a leggere »
obama

L’ultimo discorso dell’Obama presidente. Invito alla partecipazione ideologica al motto di “Yes we can”

Chicago stay alive. Obama si congeda ai suoi elettori e ringrazia Michelle L’ultimo discorso di Barack Obama da presidente della Repubblica federale statunitense si è tenuto a Chicago, città che lo ha visto trionfatore nel 2008, incoronandolo 43esimo presidente degli Stati Uniti, e nel 2012, in occasione della vittoria per il suo secondo mandato. La notte di Chicago ha avuto …

Continua a leggere »
cgil

Cgil e voucher, un autogoal che potrebbe costare la credibilità

La Cgil, travolta dal caso Spi Bologna, rischia la credibilità nella nuova battaglia referendaria sul Jobs Act. La questione, però, viene sempre più tirata in ballo dai “detrattori” del sindacato guidato dalla Camusso In un periodo di crisi come quello che la nostra nazione attraversa da ormai troppi anni, ad avere la peggio, escludendo tutti coloro che subiscono le conseguenze …

Continua a leggere »
cisl

Cisl e Jobs Act. Quando il sindacato non ascolta i lavoratori

La Cisl, tramite il suo segretario, interviene su Jobs Act e voucher. Le parole della Furlan, però, volgono verso la riforma del lavoro e contro la consultazione popolare La tristemente celebre riforma del lavoro (Jobs Act), oltre alle enormi defezioni, contiene al suo interno un obiettivo più specifico riassumibile dalla locuzione latina Divide et impera. Questo principio, scontato per chi …

Continua a leggere »
gentiloni

Gentiloni, il nuovo governo e la fiducia a singhiozzi

Gentiloni nella consueta conferenza stampa di fine anno analizza i suoi primi 15 giorni di governo. Fra le diverse dichiarazioni, però, emerge il noto piano di rilancio renziano, proiettato verso le nuove elezioni La politica italiana si è sempre contraddistinta per diversi elementi ma uno che in particolare evidenzia la peculiarità della gestione nazionale attuale è quello di proporsi tanto …

Continua a leggere »