Ultime notizie
Home » ZON Magazine » Writer ZON (page 5)

Writer ZON

gabriel garcia marquez Franco Azzinari

Odore di Mandorle Amare e Voli su aerei di Carta Stagnola

Gabriel García Márquez, il cronista del realismo magico latinoamericano Lo stile di Gabriel García Márquez è inconfondibile, quasi irrisorio, così sfacciatamente chiaro senza essere scontato. Marquez ha l’inaudito talento di sacrificare la parola creando vere e proprie immagini di ciò che descrive: leggere Gabriel García Márquez è vedere immagini, sentire profumi, sentire ciò che si muove nei personaggi; è vedere la …

Continua a leggere »
Saramago incontra Pessoa e ringrazia Ricardo Reis

Saramago incontra Pessoa e ringrazia Ricardo Reis

Josè Saramago si avvicina, come racconta egli stesso, alla figura di Fernando Pessoa proprio attraverso l’eteronimo del poeta portoghese, Ricardo Reis E infatti, all’età di circa 17 anni, “ignorante com’ero” (è Saramago che parla, ndr), in una delle sue frequenti e fruttuose incursioni nella biblioteca della scuola, “credetti che in Portogallo esistesse o fosse esistito veramente un poeta che si …

Continua a leggere »

Moglie Modello: un’enciclopedia per arrischiarsi nella perfezione

Un tutorial per tutto: finalmente un’enciclopedia per insegnare a tutte le donne – meglio: per tutti i coniuge 2 – come essere una Moglie Modello Diciamolo: in questo periodo di grave crisi economica e di grandi mutamenti è sempre più urgente ritrovare identità e corretta consapevolezza di sè. In un momento storico in cui la famiglia è in crisi e sta mutando radicalmente …

Continua a leggere »
pape satàn aleppe

Pape Satàn Aleppe, l’ultimo libro di Umberto Eco

L’ultima raccolta di saggi firmata da Umberto Eco dal titolo “Pape Satàn Aleppe” doveva essere pubblicata a maggio, ma in tempi record è stata anticipata a domani Chi dice che l’editoria e il mondo della carta stampata stia morendo? L’azienda di Trebaseleghe “Grafica Veneta”, la più importante produttrice di libri in Italia, ha stampato in tempi record il nuovo libro …

Continua a leggere »
Dalla rivoluzione alla democrazia del comune

Dalla rivoluzione alla democrazia del comune

“Dalla rivoluzione alla democrazia del comune”, la raccolta di saggi curata da Alessandro Arienzo e Gianfranco Borrelli compie l’esegesi di tre categorie: lavoro, singolarità e desiderio,  assumendole al contempo come caratteristiche antropiche e come oggetti cognitivamente depressi dall’attuale status quo politico ed economico Il testo raggruppa i saggi di Ametrano, Arienzo, Berns, Borrelli, Coccoli, Coin, Negri, Polverino e Vercellone in …

Continua a leggere »
una storia quasi solo d'amore

Una storia quasi solo d’amore – Anticipazioni

Abbiamo incontrato Paolo Di Paolo in occasione della presentazione del suo adattamento della Divina Commedia illustrato da Matteo Berton. Qui abbiamo chiesto qualche anticipazione riguardo il suo ultimo romanzo, Una storia quasi solo d’amore Una storia quasi solo d’amore uscirà il 3 marzo con Feltrinelli Editore. Perché questo titolo? «È così intitolata perché è letteralmente questo: una storia d’amore ma non solo questo. Forse ogni romanzo è …

Continua a leggere »

Donna Rachele mia nonna: una storia di famiglia

Donna Rachele mia nonna. La moglie di Benito Mussolini. è un testo che forse nasce come autobiografico, ma che cerca di sganciarsi dall’incertezza del ricordo, attraverso documenti e carteggi, concretizzarsi nella forza della memoria, storicizzata da fonti certe C’è una condanna che tocca a tutte le persone che in un modo o nell’altro scrivono la storia: essere classificati e relegati in una …

Continua a leggere »
Andrea Monotti

Andrea Monotti, il poeta della semplicità profonda

Semplicità non è sempre sinonimo di banalità. Lo dimostra Andrea Monotti, con la sua raccolta di poesie edita “Pensieri apparenti” Essere semplici non vuol dire essere banali. Questo è il messaggio implicito della poesia di Andrea Monotti, poeta esordiente che ha pubblicato la sua prima raccolta chiamata “Pensieri Apparenti”, edita da Kollesis editrice. Nato a Roma, nel quartiere Nuovo Salario, ha …

Continua a leggere »
James Joyce

Joyce, un irlandese in fuga

A 75 anni dalla morte di James Joyce, il ricordo di uno scrittore fuori dal comune Nato a Dublino nel 1882, James Joyce non ha mai nascosto la sua insofferenza nei confronti della città natale e dell’educazione cattolica imposta dalla famiglia. Non è un caso dunque, che dopo la laurea, appena ventenne, lasci l’Irlanda per recarsi a Parigi; successivamente sarà …

Continua a leggere »
Mona Eltahawy

Mona Eltahawy scrive la rivoluzione femminile musulmana

“Perché ci odiano” di Mona Eltahawy incita le donne musulmane a spezzare le catene di una cultura misogina, ma che, al contempo, è ossessionata dal loro controllo Mona Eltahawy, editorialista del New York Times e scrittrice pluripremiata, si mette in gioco e squarcia il velo che tiene celate le donne musulmane. Il nijab è infatti uno dei tanti simboli di oppressione …

Continua a leggere »