Cheesecake a freddo con Nutella e riso soffiato

cheesecake

Cotta al forno oppure preparata a freddo, con frutta fresca, cioccolato, esotica, light o monoporzione è una ricetta sempre apprezzata

project adv

La cheesecake, un dolce non proprio appartenente alla cultura culinara italiana che ha come l’ingrediente principale d il formaggio (cheese). La particolarità della cheesecake è l’abbinamento di due diverse consistenze, una base leggermente friabile, normalmente preparata utilizzando biscotti secchi mescolati a del burro fuso, ed uno strato morbido, preparato con formaggio, uova, panna ed altri ingredienti, che variano anche in base al tipo di preparazione, cotta oppure preparata a freddo.

Talmente neutra e delicata che si presta ad infinite varianti ed abbinamenti, sia dolci che salati. Si possono utilizzare diversi tipi di ingredienti sia per la preparazione della base che per lo strato al formaggio. Perfetti i formaggi cremosi come robiola e mascarpone, ma spazio anche a ricotta (che formaggio non è), panna e yogurt.

Nella ricetta di oggi proponiamo una classica cheesecake fredda alla Nutella in cui la base di biscotto è sostituita dal riso soffiato al cioccolato fondente. Una vera delizia.

INGREDIENTI:

  • 100 gr di riso soffiato al cioccolato
  • 150 gr di cioccolato fondente
  • 500 gr di Philadelphia
  • 250 gr di mascarpone
  • 100 ml di panna fresca
  • 200 gr di Nutella
  • 80 gr di zucchero
  • 4 fogli di gelatina

Procedimento

In un pentolino fate fondere a bagnomaria il cioccolato fondente con il riso soffiato. Coprite una tortiera a gancio del diametro di 20 cm con la carta forno sia sul fondo che sui lati. Distribuite il riso soffiato sul fondo della tortiera, compattatelo e livellatelo bene con un cucchiaio. Ponete in frigo a riposare per almeno 30 minuti.

Mettete la gelatina ad ammollare in acqua fredda. Dovrà rimanerci almeno 10 minuti.

Mescolate il Philadelphia con il mascarpone, quindi unite lo zucchero e amalgamate per bene.

Prendete un paio di cucchiai di panna liquida e scaldateli fino quasi a bollore. Strizzate la gelatina e fatela sciogliere a fuoco spento nella panna. Una volta che si sarà intiepidita, unitela al ripieno principale. Montate la panna restante e unite anche questa alla crema di formaggio.

Sciogliete la Nutella in qualche cucchiaio di crema di formaggio.

Riprendete la tortiera con la base di riso soffiato e versateci dentro il ripieno. Prendete ora la crema di Nutella e mettetela a cucchiaiate sopra il ripieno. La consistenza più densa della crema di Nutella farà si che affonderà nella crema di formaggio. Una volta che sarà affondata per bene, prendete uno stuzzicadenti e formate le decorazioni marmorizzate a vostro piacimento.

Livellate il tutto per bene e mettete in frigorifero a rassodare per almeno 6 ore.

Decorate a piacere con altro riso soffiato sulla superficie.

 

Video del giorno