Ultime notizie
Home » Prima Pagina » Dante, poesia e musica a Napoli: una giornata di studi
dante poesia e musica

Dante, poesia e musica a Napoli: una giornata di studi

Lunedì 22 maggio 2017, presso la Chiesa di San Marcellino e Festo di Napoli, si terrà la giornata di studi: “Dante, poesia e musica”

“Dante, poesia e musica” è un’evento culturale a cura di Raffaele Giglio con la collaborazione del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli.

La giornata di studi inizierà alle ore 9:45 con i saluti di Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli, “Federico II”, di Arturo De Vivo, Prorettore dello stesso Ateneo, e di Edoardo Massimilla, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università partenopea.

Alle ore 10:15 si terrà il primo intervento “La poesia dantesca tra teologia e filosofia” a cura di Enrico Fenzi dell’Università di Genova.

Alle ore 11:00 prenderà la parola Paolo De Ventura dell’Università di Birmingham con la relazione “La Commedia come canto anagogico”.

Si proseguirà poi alle ore 12:30 con l’intervento “Musica e poesia nella Commedia” di Sergio Cristaldi dell’Università di Catania.

La giornata riprenderà poi alle ore 15:30 con la relazione di Giuseppe Zollo, dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, “Dante: poesia e scienza”.

Alle 16:15 prenderà la parola il professore Alberto Granese dell’Università degli Studi di Salerno con l’intervento “Poesia e musica nel Paradiso dantesco”.

A chiudere il ciclo d’interventi, alle ore 17:00, ci sarà “Parola, poesia, musica” a cura di Raffaele Giglio dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Alle ore 18:00 la giornata dedicata a Dante si concluderà con un concerto organizzato dal Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, la cui presentazione sarà affidata a Elsa Evangelista, Direttrice del Conservatorio stesso, e in cui saranno eseguiti brani di Liszt, Puccini, e Rossini.

Gli artisti impegnati saranno l’arpista Di Sapio, i pianisti Del Vecchio e Gazzaneo, i soprani Sannino e Sanza e il tenore Landolfi.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Gerardo Mele

Gerardo Mele
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo (per gli amici Jerry) inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica. Caporedattore di ZerOttoNove e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo.

Check Also

parmigiana di melanzane

Parmigiana di melanzane, il sapore del Mediterraneo

Da servire come secondo piatto o come antipasto, buona calda o fredda, la parmigiana di …