Ultime notizie
Home » Prima Pagina » Dante, poesia e musica a Napoli: una giornata di studi
dante poesia e musica

Dante, poesia e musica a Napoli: una giornata di studi

Lunedì 22 maggio 2017, presso la Chiesa di San Marcellino e Festo di Napoli, si terrà la giornata di studi: “Dante, poesia e musica”

“Dante, poesia e musica” è un’evento culturale a cura di Raffaele Giglio con la collaborazione del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” e del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli.

La giornata di studi inizierà alle ore 9:45 con i saluti di Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università degli Studi di Napoli, “Federico II”, di Arturo De Vivo, Prorettore dello stesso Ateneo, e di Edoardo Massimilla, Direttore del Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università partenopea.

Alle ore 10:15 si terrà il primo intervento “La poesia dantesca tra teologia e filosofia” a cura di Enrico Fenzi dell’Università di Genova.

Alle ore 11:00 prenderà la parola Paolo De Ventura dell’Università di Birmingham con la relazione “La Commedia come canto anagogico”.

Si proseguirà poi alle ore 12:30 con l’intervento “Musica e poesia nella Commedia” di Sergio Cristaldi dell’Università di Catania.

La giornata riprenderà poi alle ore 15:30 con la relazione di Giuseppe Zollo, dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”, “Dante: poesia e scienza”.

Alle 16:15 prenderà la parola il professore Alberto Granese dell’Università degli Studi di Salerno con l’intervento “Poesia e musica nel Paradiso dantesco”.

A chiudere il ciclo d’interventi, alle ore 17:00, ci sarà “Parola, poesia, musica” a cura di Raffaele Giglio dell’Università degli Studi di Napoli “Federico II”.

Alle ore 18:00 la giornata dedicata a Dante si concluderà con un concerto organizzato dal Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli, la cui presentazione sarà affidata a Elsa Evangelista, Direttrice del Conservatorio stesso, e in cui saranno eseguiti brani di Liszt, Puccini, e Rossini.

Gli artisti impegnati saranno l’arpista Di Sapio, i pianisti Del Vecchio e Gazzaneo, i soprani Sannino e Sanza e il tenore Landolfi.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Gerardo Mele

Gerardo Mele
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo (per gli amici Jerry) inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica. Caporedattore di ZerOttoNove e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo.

Check Also

Elezioni amministrative

Elezioni amministrative 2017: il Pd e l’ostentazione della vittoria

Le elezioni amministrative mostrano il vero sconfitto della cometizione: il Pd. Il partito di Renzi, …