Il peso

Sei giovane, giovanissimo. Devi imparare e tanto. Fallirai, cadrai e ti rialzerai. Ma ci sono diversi modi in cui farlo. Sai e saprai sempre che ti avremmo coccolato, che avremmo chiuso gli occhi su un errore, anzi, potevi farne tantissimi, perché ne deve passare di acqua sotto i ponti prima di considerarti un portiere maturo, completo. No, non ti auguro, dopo due mesi, di non giocare perchè sei un ragazzo e potresti aver fatto qualche errore di troppo. Ma devi crescere, Gigio e dovevi farlo in un ambiente in cui potessi avere la certezza che non ti sarebbe caduto il mondo addosso.