Ultime notizie
Home » Cronaca » Fidget spinner potenzialmente pericolosi sequestrati a Torino
fidget spinner

Fidget spinner potenzialmente pericolosi sequestrati a Torino

La Guardia di Finanza di Torino ha sequestrato 3000 fidget spinner potenzialmente pericolosi in due negozi del torinese. I giochi non erano provvisti delle certificazioni obbligatorie

Il passatempo preferito dai teen-agers di tutto il mondo non è poi così innocuo come si crede. I Finanzieri del Gruppo Torino e della Compagnia di Susa, nei giorni scorsi, hanno portato a termine uno dei primi sequestri di fidget spinner potenzialmente pericolosi che venivano venduti in due negozi del Torinese, a Condove e a Santena.

I fidget spinner sequestrati, circa 3000 pezzi, presentavano anomalie significative, come per esempio le estremità appuntite anziché arrotondate, tali da provocare danni ai denti e agli occhi se utilizzati non in modo corretto. Inoltre i giochi non erano provvisti delle necessarie certificazioni, come la marcatura CE, i dati del produttore, dell’importatore e distributore, ed erano anche privi delle avvertenze dei rischi derivanti da un uso improprio del prodotto.

I proprietari dei negozi, due imprenditori trentenni, sono stati denunciati alla Procura della Repubblica Torinese. Per loro, oltre alle sanzioni amministrative, si prospetta una pena sino a 4 anni di carcere. L’operazione rientra nel quadro delle attività svolte in via esclusiva dalla Guardia di Finanza quale organo di Polizia Economico Finanziaria e ha permesso di sottrarre al mercato dell’illecito migliaia di giocattoli pericolosi.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Emanuela Dente

Check Also

matrimonio

Marocco, polizia ferma matrimonio della sposa bambina

Marocco, fermato matrimonio tra una bambina di 13 anni e un ventisettenne. La polizia li …