GigioDay, oggi si deciderà il futuro del rossonero – ultime sul calciomercato

calciomercato

Tutti i riflettori puntati verso Casa Milan per l’incontro sul futuro di Donnarumma. Leggi le ultime notizie di calciomercato dei migliori club di serie A ed esteri

project adv

Il GigioDay ha inizio

Oggi a Casa Milan verrà deciso il futuro del portierone rossonero Gigio Donnarumma. È previsto l’incontro decisivo con il suo agente Mino Raiola per parlare con l’ad rossonero Marco Fassone e il ds Massimiliano Mirabelli: il contratto è in scadenza tra un anno. Gigio deve ancora dare una risposta al club di via Aldo Rossi che gli ha offerto un prolungamento fino al 2022 a 4,5 milioni di euro a stagione. Clamoroso per un 18enne che ha giocato solo un anno e mezzo in Serie A.

Oggi Raiola dovrà scoprire le carte: se il procuratore italo-olandese prenderà altro tempo, il Milan gli dirà che non ne ha e si muoverà sul mercato alla caccia di un altro portiere. Nelle ultime ore, pare che il club rossonero abbia aperto alla possibilità di inserire nel nuovo contratto una clausola rescissoria, ma questa non dovrà essere inferiore ai 100 milioni di euro.

Fassone e Mirabelli hanno fretta di chiudere la vicenda e arrivare finalmente al rinnovo di Donnarumma, che vogliono far diventare il simbolo del Milan del futuro. Per ora non sono arrivate offerta per Gigio, ma la sua cessione, anche in caso di rifiuto, sembra essere esclusa: la proprietà cinese ha dato esplicite indicazioni di non voler iniziare vendendo il giovane portierone milanista per ragioni di immagine. Ancora poche ore e finalmente la telenovela sul rinnovo di Donnarumma finirà.

Borja sì, Borja no?

Prosegue la trattativa tra Inter e Borja Valero. C’è da registrare la frequenza dei contatti tra la dirigenza nerazzurra e il calciatore spagnolo, segnale evidente che la trattativa è viva e aperta più che mai. Sembra che tra gli obiettivi della dirigenza meneghina ci sia anche il ghanese del Leicester, Daniel Amartey, centrocampista classe 1994. Il Leicester sarebbe disponibile ad ascoltare proposte tranne che da club della Premier League.

Anche Kenny Tete è un nuovo obiettivo dell’Inter per la corsia destra. Questa è la novità sul mercato nerazzurro: Piero Ausilio ha incontrato a pranzo Mino Raiola, agente del difensore dell’Ajax di origini mozambicane. Insieme hanno parlato del giovane terzino già accostato all’epoca di Frank de Boer ai nerazzurri.

La Juve tra cessioni illustri e importanti investimenti

L’Arsenal vuole riportare in Premier League il colombiano Juan Cuadrado, ed avrebbe fatto alla Juventus un’offerta rispedita però al mittente. I Gunners avrebbero messo sul piatto per il laterale di Allegri una cifra di 17,6 milioni di sterline, l’equivalente di poco più di 20 milioni di euro. Tuttavia l’eventuale cessione del colombiano potrebbe favorire l’arrivo di Federico Bernardeschi anche fino ad ora non c’è stata un’apertura da parte della Fiorentina che preferisce cedere il giocatore all’estero.

Intanto in Germania si parla molto di Douglas Costa, obiettivo della Juventus. Il brasiliano ha rifiutato l’Inter e ha accettato la proposta della Juve che ora dovrà trovare un accordo con il Bayern Monaco. Dopo una buona partenza Douglas Costa non è riuscito a soddisfare le aspettative del club tedesco che è disposto alla cessione. Si parlerebbe di un affare tra i 35 e i 45 milioni.

E il calciomercato estero?

  • Robben ha annunciato che alla fine del contratto (2019) lascerà il Bayer per il club in cui è cresciuto, il Groningen
  • In Svizzera il Sion ha annuniato che Tramezzani è il nuovo allenatore
  • In declino la carriera di Eriksson, esonerato in Cina dallo Shenzen Kaisa
  • L’Arsenal vicino all’acquisto di Simon Kjaer, il Fenerbahce ha chiesto 20 milioni

 

Continua a seguire tutte le notizie di calciomercato su Zon.it ogni giorno!

 

 

 

Video del giorno