Ultime notizie
Home » Attualità » Aggiornamento Graduatorie d’Istituto, inserimento terza fascia per il triennio 2017-2020
terza fascia

Aggiornamento Graduatorie d’Istituto, inserimento terza fascia per il triennio 2017-2020

I moduli dovranno essere presentati entro il 24 giugno 2017. L’iscrizione in terza fascia rappresenta l’ultima possibilità di accesso prima dell’entrata in vigore della nuova modalità di reclutamento

Il 1 giugno 2017 è stato pubblicato il bando per iscriversi o aggiornare le graduatorie di istituto di II e III fascia del personale docente ed educativo, per il triennio scolastico 2017-2020. Gli step principali da compiere sono la verifica dei titoli d’accesso necessari per l’iscrizione ad una o più classi di concorso, la scelta del modello corrispondente, la compilazione della domanda e la consegna ad una scuola statale della provincia scelta. Vediamo le diverse fasi nel dettaglio.

Titoli d’accesso

Non basta essere in possesso della laurea, ovvero titolo minimo per inserimento in III fascia delle Graduatorie di Istituto, ma si deve verificare di aver sostenuto tutti gli esami previsti nel piano di studi per l’insegnamento di una determinata disciplina, alla quale è correlata una classe di concorso. Per chi ha una laurea quadriennale vale il D.M n°39/98.

Coloro che invece sono in possesso di una laurea triennale/specialistica devono far fede al D.M 22/2005. 

La novità, invece, riguarda coloro che non hanno conseguito i titoli di studio entro il 23 febbraio 2016, per loro infatti devono essere applicate le norme previste dal D.P.R. n. 19/2016.

Scelta del modello

Una volta verificato il possesso dei requisiti sarà necessario scegliere il modello corrispondente da compilare per richiedere l’inserimento o aggiornamento nelle graduatorie di terza fascia. I modelli disponibili sono tre: A1, A2 e A2 bis. Dovranno compilare il modello A1 i docenti abilitati, per le classi di concorso a cui vogliono accedere in II fascia, o che vogliono aggiornare la loro posizione sempre in II fascia, ma che non sono inseriti per quella classe di concorso in GAE a pieno titolo. Il modello A2 è rivolto ai docenti non abilitati che si iscrivono per la prima volta o intendono confermare l’iscrizione aggiornando la situazione precedente. Il modello A2 bis è rivolto a quanti intendono modificare la situazione precedente ovvero che presentano domanda di inclusione in graduatorie di terza fascia per insegnamenti in cui erano già presenti nelle graduatorie del triennio scolastico precedente e contemporaneamente per nuovi insegnamenti.

Compilazione e consegna della domanda

Per la compilazione della domanda sono richiesti oltre ai dati anagrafici,  dati relativi agli insegnamenti scelti, ad eventuali servizi prestati, ai titoli culturali. Una volta completata la compilazione la domanda dovrà essere inviata ad una scuola statale (detta capofila)  appartenente alla Provincia di riferimento scelta. I moduli potranno essere presentati a mano oppure tramite raccomandata con ricevuta di ritorno o tramite PEC. La scadenza per la presentazione è fissata per il 24 giugno 2017.

 

Successivamente tra il 1 e il 20 luglio sul portale Istanze On-line del Miur, nella sezione dedicata, sarà disponibile il modulo B in cui inserire le altre scuole della Provincia a cui dare disponibilità per eventuali supplenze.

 

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Germana Giardullo

Germana Giardullo
Ho conseguito la laurea magistrale in filosofia discutendo una tesi dal titolo "identità ebraica, male totalitario e giudizio nel pensiero politico di Hannah Arendt", con votazione 110 e lode. Attualmente mi dedico allo studio e all'approfondimento della questione ebraica e del conflitto arabo-israeliano. Sono attratta dal mondo della comunicazione e dalle nuove tecnologie d'informazione. Interessata alla politica, l'attualità e al cinema in generale. Nello specifico il cinema d'autore degli anni cinquanta, sessanta e settanta. Collaboro con la testata zon.it in qualità di responsabile di redazione.

Check Also

veronica pivetti

Il coming out di Veronica Pivetti: “Vivo con Giordana, siamo una famiglia”

L’attrice Veronica Pivetti si racconta e fa coming out sulla sua vita privata. “Il mio …