Ultime notizie
Home » ZON Magazine » aZONzo » Isole Baleari, meta perfetta per una vacanza da sogno
isole baleari

Isole Baleari, meta perfetta per una vacanza da sogno

Una vacanza degna di questo nome, è una vacanza che non può fare a meno di fare un pensierino alle Isole Baleari e gli autentici paradisi terrestri

Una vacanza degna di questo nome, è una vacanza che non può fare a meno di fare un pensierino alle Isole Baleari: autentici paradisi terrestri raggiungibili con poco sforzo e adatti a qualsiasi esigenza in termini di divertimento, sia per le famiglie che per il turismo giovanile. Anche a settembre, considerando il clima placido e le tantissime occasioni per risparmiare sui prezzi. Non è dunque un caso che le Isole Baleari, da tantissimi anni, siano al centro del mirino del turismo di tutta Europa. E poi oggi sono anche facilissime da raggiungere, alla luce del fatto che numerose compagnie aeree hanno rafforzato i collegamenti con le isole, come ad esempio Mistral Air che ha attivato numerosi voli per Ibiza. Ma cosa merita di essere assolutamente visto alle Baleari?

Maiorca: cosa fare?

Da anni Maiorca ha cambiato pelle: non è più l’isola dalla natura incontaminata, ma uno dei luoghi più frequentati dal turismo di massa, dunque si adatta soprattutto ai giovani e alle famiglie che non temono un pizzico di positivo caos. Ma cosa fare a Maiorca? Fra spiagge e montagne, ci si può perdere. Il consiglio è di cominciare da Palma di Maiorca, soprattutto se siete giovani alla ricerca di bar, locali, discoteche e divertimento notturno. Per quanto concerne le meravigliose spiagge presenti sull’isola, meritano una menzione speciale la Baia di Pollença, Port de Soller e la spiaggia di Manacor. Non solo movida notturna e spiagge, comunque. Maiorca ospita infatti alcuni degli anfratti più belli ed emozionanti al mondo: come ad esempio le grotte di Campanet, di Hams e di Gènova. Infine, per chi ama la natura, ecco il parco naturale di Mondragò.

Cosa fare a Ibiza?

Va bene Maiorca, ma se parliamo di turismo giovanile, Ibiza è imbattibile: questa è infatti l’Isola dell’arcipelago regina del divertimento notturno, soprattutto se consideriamo Sant Antoni, famoso per i suoi bar e per i suoi meravigliosi litorali. E poi abbiamo ovviamente Eivissa: la città di Ibiza è il regno delle spiagge, come ad esempio Platja d’en Bossa e Ses Figueretes. Ma l’isola nasconde anche un patrimonio culturale di notevole spessore: la zona di Dalt Vila (patrimonio UNESCO) e le chiese di San Joseph. Infine, va anche detto che a Ibiza esistono luoghi tranquilli perfetti per coppie e famiglie: ad esempio, le calette di Xarraca e di Moltons sono poco frequentate dal turismo di massa.

Cosa fare a Minorca?

Minorca è una perla fra le perle: già detto che è il turismo di massa ad animare Ibiza e Maiorca, questa piccola isola rappresenta una preziosissima eccezione. Qui, infatti, il turismo ha cambiato pochissimo i connotati di un’isola ancora dedita alla natura incontaminata, come testimoniato dalla presenza di luoghi magnifici del calibro di Cala Morell e della Riserva Mondiale della Biosfera. Ma l’isola di Minorca è famosa anche per via delle sue tradizioni votate, ad esempio, alla pesca delle aragoste: impossibile non visitare il borgo di Fornells. Infine, altri luoghi che meritano una visita sono Monte Toro, l’arabeggiante Ciutadella e ovviamente la capitale Mahon, nota per le sue chiese gotiche.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Redazione ZON

Redazione ZON
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Check Also

viaggi nel mondo

Viaggi nel mondo zaino in spalla: Animerranti

Viaggi nel mondo zaino in spalla: due zaini, due persone, un solo desiderio… viaggiare; Animerranti …