Ultime notizie
Home » ZON Magazine » ZON Movie » IT, Pennywise sta tornando
it

IT, Pennywise sta tornando

IT il pagliaccio che ha terrorizzato gli anni ’90 torna con un un breve  teaser trailer prodotto dalla Warner Bros

Oggi 27 luglio la Warner Bros pubblicherà il nuovo trailer ufficiale di IT presentato al  San Diego Comic-Con 2017. Tratto dall’omonimo capolavoro di Stephen King, IT è un nuovo adattamento cinematografico, successivo a quello degli anni ’90, diretto da Tommy Lee Wallace che si classificò al primo posto tra i programmi più spaventosi mandati in onda nella televisione americana,  nel sondaggio indetto nel 2004 dal magazine Radio Times.

La critica al tempo si concentrò in particolar modo sul distacco della pellicola dalla trama del romanzo di Stephen King, distacco dovuto sia a questioni di budget, sia a questioni pratiche legate a temi di difficile trattazione e quindi alla scelta della censura.

I temi affrontati non sono semplici. I protagonisti della storia sono dei ragazzi, noti come il Club dei Perdenti, vessati da bulli e oppressi dalle loro paure legate alla scuola e all’adolescenza. Nella loro città, Derry, iniziano a scomparire dei bambini e in cerca di risposte, i ragazzi del Club dei Perdenti, si troveranno di fronte ad una dura realtà, rappresenta da Pennywise un clown, un mostro secolare, resosi colpevole di azioni raccapriccianti.

it

Il filmato uscirà il 27 luglio ed è stato già presentato in esclusiva al  San Diego Comic-Con 2017. Il video ha come protagonisti i membri del  Club dei Perdenti che guardano un filmino proiettato alla parete. I ragazzi spaventati guardano una ripresa a mezzo busto che si rivelerà esser il terribile clown Pennywise. Il proiettore cade, il filmato si interrompe e la scritta IT appare su muro. Alcune delle foto ufficiali del set si possono trovare sul profilo Instagram del regista,Andy Muschietti.

Muschietti ha scelto il giovane attore Bill Skarsgård come protagonista nel ruolo di Pennywise. Bill è riuscito a catturare l’attenzione del regista attenzione grazie alla propra equilibrata interpretazione, come lo stesso Muschietti afferma :

Bill_Skarsgård“Il personaggio ha un comportamento infantile e dolce, ma c’è qualcosa di molto perverso in lui. Bill ha questo equilibrio. Può essere dolce e carino, ma sa anche essere abbastanza inquietante.”

Il regista vuole rimanere fedele ai fan di Stephen King e al romanzo stesso oltre che realizzare un film degno della miniserie cult con Tim Curry.

Gli americani attendono questa la pellicola con ansia, dato anche l’assenso dello scrittore del romanzo originale Stephen King.

Non ci resta che attendere Pennywise.

E voi, non siete spaventati?

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Noemi Fico

Noemi Fico
Studentessa di Fisica presso l'Università degli Studi di Salerno, amante della scienza e dell'arte in ogni sua forma. Amo dipingere, leggere e scrivere in particolar modo e grazie ad una grande passione per la musica, collaboro come speaker radiofonica presso Unisound, la radio ufficiale del mio Ateneo.

Check Also

Martines

2118 – La recensione di Zon.it del corto del salernitano Salvatore Martines

2118 segna l’esordio di Salvatore Martines dietro la cinepresa per un corto, il quale, è …