Massimo Borrelli è morto, Made in Sud in lutto

massimo borrelli

Artista e comico partenopeo di grande talento, conosciuto per essere il componente del gruppo “Due x Duo”, si è spento in mattinata Massimo Borrelli. Da anni lottava con un male incurabile

project adv

Giornata di lutto per la trasmissione di RAI 2 “Made in Sud”. Si è spento, infatti, in  mattinata il comico Massimo Borrelli che, insieme all’amico e collega Peppe Laurato, formava i “Due per duo” presenza fissa del cast ed autore di numerose gag e personaggi molto apprezzati dal pubblico. La coppia si è formata nel 1999 dividendosi tra cabaret, teatro e televisione. Prima di approdare su RAI 2, nel 2009 i “Due per Duo'” hanno calcato anche il palco di “Colorado Cafè” su Italia 1. Grazie alla loro attività, ed allo spirito umoristico, Borrelli e Laurato hanno conquistato nel 2007 l’ambito premio “Massimo Troisi” e l’anno successivo il premio “Reggio Calabria”.

massimo borrelli

Il comico si è spento questa mattina all’ospedale Cardarelli di Napoli e, anche se le cause del decesso non sono ancora del tutto note, pare che egli soffrisse da tempo di un male incurabile che lo avrebbe anche costretto, nei mesi scorsi, a sottoporsi ad una dieta ferrea con conseguente perdita di diversi chili. Il primo a dare l’annuncio della scomparsa è stato Daniele Bellini su radio Kiss Kiss e con un post sul suo profilo Facebook in cui si legge: “Hai fatto ridere sempre tutti ma adesso ci toccherà piangere senza sosta. Non ci posso credere. Buon viaggio amico mio.”  Sempre al social network è stato affidato anche il cordoglio del cast di Made in sud che, tramite il profilo ufficiale del programma, ha pubblicato una foto dell’artista, visibile a lato, la cui didascalia recita: “In questi mesi, quando ci avete chiesto il perché del cambiamento di Max, non vi abbiamo mai risposto per sua volontà, perché un guerriero preferisce lottare fino alla fine piuttosto che essere compatito. E Massimo, regalandoci un sorriso fino all’ultimo istante, è stato più che un guerriero. Ciao Massimo, non uscirai mai di scena: Il nostro cuore sarà per sempre il tuo palcoscenico. Riposa in pace. Con infinito amore la tua famiglia di Tunnel e Made in Sud.”

Foto fonte: Facebook, Gazzetta dello sport

Video del giorno