Ultime notizie
Home » Giffoni Film Festival » Giffoni Experience, Mika: “Volevo creare un varietà che potesse riunire le famiglie”

Giffoni Experience, Mika: “Volevo creare un varietà che potesse riunire le famiglie”

Mika è il primo ospite della seconda giornata del Giffoni Experience 2017. Il noto cantante libanese ha tenuto la masterclass nella Sala Vittorio Sica della Cittadella

Il Giffoni Film Festival giunto alla 47esima edizione continua a sorprendere i numerosi partecipanti con artisti internazionali dalla grande tempra morale.

Il primo ospite della seconda giornata del Giffoni Experience è Mika, noto cantante libanese amato e acclamato dal pubblico italiano. Oltre alla sua grande estensione vocale, il giovane artista è entrato nel cuore degli italiani per la sua immensa semplicità, schiettezza e autenticità.

Biografia

Mika, cantautore e showman di Beirut comincia la sua ascesa grazie alla canzone Grace Kelly. Dopo il grande successo riscontrato in Italia, l’artista decide di pubblicare nel 2013, esclusivamente per il  mercato italiano, Songbook Vol 1, la sua prima raccolta ufficiale, contenente diciassette brani estratti dai suoi precedenti lavori, comprensivo di un inedito: Live Your Life.

Nello stesso anno Mika decide di intraprendere una nuova avventura, partecipando come giudice al Talent Show       XFactor Italia, grazie al quale, anche i più scettici verranno ammaliati dalla sua personalità pulita e genuina.

Masteclass

Ad un anno di distanza Mika torna al Giffoni con due appuntamenti imperdibili. L’incontro con la giuria e la Masterclass dedicata alla scoperta del programma promosso e fortemente voluto dal cantante “Stasera Casa Mika”.

L’artista è stato accolto in Sala Vittorio De Sica tra gli applausi dei partecipanti i quali hanno avuto modo di poter approfondire alcuni aspetti professionali del cantante.

Mika ha introdotto l’incontro sottolineando l’importanza dei Talent Show nella sua crescita professionale, evidenziando l’aspetto delle opportunità per i giovani: “C’è stata una grande trasformazione dei talent, in passato l’idea di un programma dedicato ai giovani sembrava quasi scontato. Oggievidenzia l’artistasono spesso fondamentali, in quanto danno l’opportunità ai giovani talenti di potersi esprimere e di raccontare la propria storia”.

Il progetto “Stasera Casa Mika” nasce dall’esigenza di ritornare alle origini, riprendendo i tratti di un format dall’anima storica e nostalgica.

Il programma suggerisce valori importanti che, nell’ultimo decennio, pare si siano sgretolati. Ed è così che prende forma l’idea del cantante: “Ricordo quando da bambino guardavo gli speciali di Elvis e Cher accanto a mia zia- prosegue l’artista– Era un momento dove io e lei ci incantavamo nel guardare il televisore, ed è proprio li che mi sono sentito di provare a creare uno show, un varietà che potesse riunire le famiglie.

“Stasera Casa Mika” ha un potenziale dirompente, ricco di musica e tanto divertimento. Inoltre, il format propone un forte richiamo agli anni 70, attraverso una scenografia colma di colori e lustrini mantenendo, al contempo, un’impronta fresca e contemporanea. Un ritorno al varietà volto a rievocare i principi di coesione familiare e condivisione.

“Stasera Casa Mika” Seconda Edizione

Durante l’evento inoltre il cantante ha espresso la volontà di introdurre, per la nuova edizione già in produzione da circa due mesi, delle “mini-fiction” che andranno ad interagire con il programma. “Un esperimento che se dovesse essere gradito potrebbe portare alla realizzazione di una vera e propria fiction”.

A concludere l’incontro una profonda dichiarazione del cantante che ha rimarcato il suo amore riguardo l’Italia e in particolar modo verso Napoli: La verità è che è più facile vendere la parte peggiore della città. Napoli non è Gomorra, è una città con una grande carica romantica che, spesso, viene inquinata ingiustamente”.

Inoltre, dalle ultime indiscrezioni, sembrerebbe che il cantante possa essere stato scelto come co-conduttore accanto a Pippo Baudo per condurre il Festival di Sanremo 2018.

 

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Maria Grazia Pellegrino

Maria Grazia Pellegrino

Check Also

Giffoni Experience

Giffoni Experience 2017, ecco i lungometraggi vincitori

  Giffoni Experience 2017, ecco tutti i lungometraggi vincitori della 47° edizione. I film sono …