Mixed reality: la Microsoft annuncia il rilascio dei nuovi visori

I nuovi visori Windows per la Mixed Reality disponibili a partire dal 17 ottobre. Al via il preordine sul Microsoft store

mixed reality

I nuovi visori Windows per la Mixed Reality disponibili a partire dal 17 ottobre. Al via il preordine sul Microsoft store

project adv

La tanto annunciata Mixed Reality della Microsoft è finalmente realtà. Il prossimo 17 ottobre, insieme al rilascio del nuovo aggiornamento di Windows 10, verranno lanciati sul mercato i nuovi visori dell’azienda di Bill Gates.

Mixed Reality: un nome, un’aspettativa. La nuova tecnologia permetterà agli utenti di sperimentare nuove esperienze, potendo unire la realtà virtuale, la realtà aumentata semplice e gli ologrammi. Sarà quindi possibile con la realtà virtuale creare un ambiente ex novo da poter personalizzare. Tramite le videocamere per la realtà aumentata semplice, apportare modifiche all’ambiente circostante. Gli appassionati di gaming potranno scaricare dei giochi ed interagire con gli ologrammi dei personaggi.

La Microsoft ha costruito un proprio visore Hololes del valore di circa tremila dollari, ma Acer, Dell, HP, Levovo e Samsung proporranno una loro versione con i prezzi che oscilleranno tra i 399 e i 499 dollari. Tutti questi dispositivi avranno bisogno di un PC ad alte prestazioni con licenza Windows 10.

La questione del prezzo è tanto cara alle aziende. La nuova tecnologia della realtà virtuale, seppur sul mercato da diversi anni, fatica a decollare. Il prezzo delle apparecchiature, dei PC ad alte prestazioni e delle applicazioni da installare, non ne consentono un largo utilizzo.

Per il momento lo store italiano della Microsoft ancora non permette l’acquisto dei visori per la Mixed Reality, ma probabilmente entro natale saranno disponibili anche in Italia. Già da oggi però l’azienda consente agli sviluppatori e alla community di creare nuove applicazioni e contenuti, processo fondamentale affinché il futuro store sia all’altezza delle esigenze degli utenti.

Video del giorno