Nikon Coolpix W300, il 4k che avanza

coolpix v300
Fonte foto Nikon

Ecco la Coolpix W300 il nuovo gioiellino della Nikon. La nuova fotocamera compatta rugged punta e scatta

project adv

 

La nuova Nikon Coolpix W300 sono molto interessanti, la prima cosa più importante è la capacità di poter registrare video in 4K UHD  unita alla possibilità di scattare foto alla stessa risoluzione mentre si sta registrando il video.

All’interno troviamo anche una stabilizzazione a 5 assi che permette riprese fluide e stabili anche a mano libera. Il sensore montato al suo interno è un CMOS da 16 megapixel della grandezza di (1/2.3-pollici), il classico sensore delle fotocamere compatte. La lente abbinata è uno zoom ottico Nikkor 5x che copre una distanza focale equivalente a un 24-120mm rapportata al pieno formato. Lo schermo posteriore dove è possibile guardare le immagini e il menu (Nikon Coolpix W300 non è dotata di un mirino), è un display LCD da 3 pollici.

La nuova compatta è resistente veramente a tutto: antigelo fino a -10°C, resistente alla polvere e agli urti fino ad un’altezza di 2.4m e resistente all’acqua fino a 30m di profondità, risultati davvero importanti, in linea con gli altri prodotti come ad esempio la TG-5 di Olympus. Anche l’ergonomia di questo prodotto è migliorata, avendo una presa più confortevole e maneggevole. Anche il pulsante di scatto è stato posizionato in modo tale da essere più facile da utilizzare mentre si ha Nikon Coolpix W300 in mano.

Video del giorno