OJ Simpson dopo 9 anni esce di prigione, sarà sottoposto a libertà vigilata

Assolto per omicidio nel 1995, OJ Simpson esce di prigione dopo la condanna per rapina nel 2008. Sarà sottoposto a libertà vigilata per 5 anni

project adv

USA (Nevada)- L’ex campione di football OJ Simpson esce di prigione dopo 9 anni, da quando era stato condannato per rapina dopo un tentativo di furto in un hotel di Las Vegas. Nel 2007 era stato arrestato e successivamente condannato, insieme a quattro amici, a 33 anni, di cui 9 senza libertà vigilata, per rapina a mano armata e sequestro di persona.

Un portavoce delle carceri del Nevada ha dichiarato che OJ Simpson è stato rilasciato dalla prigione poco dopo la mezzanotte per evitare l’attenzione dei media ed assicurare la sicurezza dei cittadini.

L’ex campione americano chiude così il suo secondo capitolo giudiziario, dopo l’assoluzione del 1995,  e sarà ora sottoposto ad un regime di libertà condizionata che durerà per 5 anni. Ora sarà costretto a presentarsi periodicamente ad un ufficiale giudiziario dichiarando dove risiede. “Voglio un iphone ed un hamburger…per cortesia..”: sarebbero state queste le sue prime parole poco prima di essere rilasciato.

Video del giorno