Home » ZON Magazine » Cook ZON » Parfait alle mandorle, un tocco di dolcezza dalla Sicilia
parfait alle mandorle

Parfait alle mandorle, un tocco di dolcezza dalla Sicilia

Un sapore delicato per chiudere in dolcezza il vostro pranzo della domenica. Ricetta facile e veloce, il Parfait alle mandorle vi stupirà

Il Parfait alle mandorle è un dolce della tradizione siciliana. Non è molto famoso, così come altre preparazioni della cucina regionale, ma sarebbe un vero peccato non assaggiare questa prelibatezza. Si presenta come un semifreddo, non ha bisogno di cottura, va semplicemente tenuto alcune ore in freezer ed è pronto da gustare.

In Sicilia le mandorle sono usate da sempre nella preparazione di dolci e gelati, ma il loro uso è adattabile anche a pietanze salate. In questa ricetta, in alternativa alla mandorla, si possono usare altri tipi di frutta secca. Molto gustosa la versione con i pistacchi.

Per concludere in dolcezza il pranzo della Domenica, noi di CookZon vi proponiamo questo dessert semplice da preparare, con pochi ingredienti ma dal sapore goloso e avvolgente.

Ingredienti per 4 persone:

  • 100 gr di mandorle sgusciate e non pelate
  • mandorle intere o a lamelle (per la decorazione)
  • glassa al cioccolato fondente ( per la decorazione)
  • 80 gr di zucchero semolato
  • 120 gr di zucchero a velo
  • 3 uova medie
  • 250 ml di panna fresca

Procedimento:

Versare in una padella lo zucchero semolato, le mandorle sgusciate e due cucchiai d’acqua. Lasciar caramellare le mandorle a fuoco dolce, continuando a mescolare con un cucchiaio di legno. Versare il composto su un foglio di carta forno e lasciarlo raffreddare.

Montare la panna ( fredda) con 60 gr di zucchero a velo e lasciarla da parte, in frigo.

Separare gli albumi dai tuorli. Montare a neve i primi e sbattere i tuorli con i restanti 60 gr di zucchero a velo. Unire i due composti ottenuti incorporando gli albumi dal basso verso l’alto per evitare di farli smontare.

Avvolgere il composto di mandorle caramellate, ormai freddato, nella carta forno e, con l’aiuto di un batticarne, frantumare il croccante. Si può ulteriormente passare nel mixer per ottenere una granella leggermente più fine.

Unire la granella al composto di uova e poi incorporare anche la panna.

Distribuire il tutto all’interno di un contenitore, coprire con la pellicola ed inserire nel congelatore.

Per solidificare, il Parfait deve riposare almeno 12 ore.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Rita Iberti

Rita Iberti
Laureata in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali nel 2016, mi sono subito iscritta al corso di Laurea magistrale in Politiche Istituzioni e Territorio e a breve terminerò il percorso di studi. Da sempre sono affascinata dal mondo dell’informazione e della comunicazione, amo riportare sulla carta i miei pensieri e cerco di scoprire il mondo in ogni sua sfaccettatura. Sono attratta dall'arte in ogni sua forma e credo fermamente nel grande valore della scoperta di culture differenti dalla mia. Esprimere il proprio potenziale al meglio non è sempre facile ed immediato, perciò cerco di scoprirlo ogni giorno sfidando me stessa con dinamismo e positività e sfruttando al massimo ogni occasione che mi si presenta.

Check Also

rodotà

È morto a 84 anni Stefano Rodotà, il giurista che lottava per i diritti dei cittadini

Ci ha lasciati all’età di 84 anni uno dei maggiori rappresentanti della politica italiana, candidato …