Pino Insegno si esibisce in “Vieni Avanti Cretino” per Davimedia

pino insegno

Pino Insegno, ospite della rassegna Davimedia, durante la sua Masterclass si è esibito con Federico Perrotta, portando in scena alcuni brani del suo ultimo spettacolo “Vieni avanti cretino”

project adv

Pino Insegno, artista poliedrico romano, prima di incontrare gli studenti dell’Unisa, nella sua intervista per ZON.it, ha parlato di sé e delle mille sfaccettature dei suoi tanti mestieri: dall’attore al doppiatore. Un’intervista divertentissima in cui è emersa tutta la sua verve comica.

Pino InsegnoL’evento di oggi, 10 dicembre, è stato organizzato dalla rassegna Davimedia che, quest’anno, ha trasformato in docenti molti professionisti del mondo artistico e culturale, riscuotendo grande successo di pubblico.

Pino Insegno, sul palco del Teatro d’Ateneo dell’Università degli Studi di Salerno, è salito contagiando tutti con la sua allegria e comicità, ma soprattutto con la sua professionalità. Ma non era solo. Con lui c’era uno dei primi attori formati presso l’Accademia di Spettacolo Corrado Pani: Federico Perrotta.

Durante la Masterclass, l’artista romano ha chiarito fin da subito che nel mondo dell’arte “C’è una possibilità per tutti“. Infatti, nel suo lavoro di docente ha a cuore una cosa: “Moltiplicare il talento che ognuno ha“. E poi ha affascinato tutti parlando del ruolo del doppiatore e dell’importanza della voce, di saperla cambiare e modificare. Perché “La fascinazione della voce è un’esperienza per chi la fa e chi la riceve“.

Pino Insegno DavimediaParticolarmente famoso, quotato e richiesto come doppiatore, tuttavia non si deve dimenticare che l’artista romano ha alle spalle un percorso trentennale con la Premiata Ditta. Costretta a non esibirsi più in televisione perché non c’era più posto per loro in quel meccanismo televisivo, Pino Insegno a gran voce dice: “La Premiata Ditta non si è rotta, ci hanno fatto male in quel momento ma si risorge alla grande“.
Rispetto al passato non è cambiato niente, solo la televisione.

E poi, rivolgendosi ai giovani, dice: “Non permettete a nessuno di distruggere il vostro futuro”.

Dopo l’intervista-chiacchierata, Pino Insegno e Federico Perrotta si sono esibiti con alcuni brani dello spettacolo “Vieni avanti cretino“. Uno spettacolo comico unico che ha divertito il pubblico di Davimedia.

Video del giorno