Ultime notizie
Home » Attualità » Recensioni dei casinò per giocare online: attenzione ai passi falsi!
casinò

Recensioni dei casinò per giocare online: attenzione ai passi falsi!

L’internauta moderno è ormai abituato a prendere in considerazione le recensioni dei prodotti e dei servizi prima di usufruirne online. Ma quando si parla di casinò e gioco online per soldi, non sempre tutte le opinioni contano allo stesso modo

I casinò sono dappertutto: Pubblicità in televisione, tabelloni sui campi da calcio o sponsor sulle magliette dei giocatori, banner su portali online e sui social network. Così i casinò online, l’ultimo baluardo dell’azzardo praticato attraverso la rete, si presentano ai potenziali giocatori e scommettitori italiani. Il gioco nelle sale virtuali è un fenomeno sociale che, nonostante i molti movimenti no-slot nati negli ultimi anni e le varie proposte di legge per limitarne la presenza a livello pubblicitario, ha raggiunto una dimensione tale da poter essere considerato come uno degli “hobby” a cui gli utenti italiani si dedicano maggiormente sul web.

L’atteggiamento degli utenti nei confronti dei servizi offerti su internet si basa ormai sulla consuetudine di consultare siti web, blog e altre risorse alla ricerca di opinioni, valutazioni e recensioni che possano far luce sulla qualità di tali servizi. Questo avviene in modo ancora più evidente quando l’argomento di interesse riguarda le scommesse per denaro. In un mercato come quello dei casinò online e delle scommesse, nel quale il giro d’affari è davvero immenso a livello globale, può risultare a volte difficile reperire informazioni imparziali e attendibili al riguardo.

Al giorno d’oggi il web ospita decine, se non centinaia, di portali e blog in lingua italiana che trattano i diversi aspetti dell’azzardo virtuale. Alcuni di essi sono affidabili e obiettivi, ma non tutti: taluni sponsorizzano operatori illegali in Italia perché sprovvisti della concessione rilasciata dall’ADM, in altri le valutazioni sono sempre estremamente positive (il che è un po’ strano), in altri ancora i contenuti sono redatti con un linguaggio che istiga platealmente al gioco d’azzardo, senza alcun riguardo per il gioco responsabile e che induce gli utenti a credere di poter risolvere problemi economici con qualche semplice trucchetto alla roulette online.

Come fare quindi a trovare informazioni valide e concrete sulle offerte di un casinò italiano come  quello di SNAI? Oppure una recensione approfondita di Betfair, piuttosto che la disponibilità di giochi su William Hill? Come sapere invece se un operatore di minore fama è in grado di offrire comunque un’esperienza di gioco sicura o se le promozioni di un brand straniero rispettano effettivamente gli standard del settore in Italia?

Pagine invase dalle pubblicità a discapito dei contenuti testuali, commenti solo ed esclusivamente positivi e proposte di adesione a sistemi di scommessa che garantiscono  una vincita sono tutti segnali che dovrebbero far scattare un campanello di allarme. Al contrario l’uso di un linguaggio non troppo promozionale, l’impegno nel trasmettere ai lettori un’idea di gioco responsabile, l’approfondimento degli argomenti trattati senza limitarsi ad una descrizione superficiale e la presenza di valutazioni che evidenziano anche i lati negativi di una sala da gioco sono tutti chiari segni di professionalità e attendibilità.

In un periodo nel quale il gioco online si è trasformato in una vera realtà sociale, regolamentata a livello statale tramite l’adozione del sistema concessorio dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, la presenza di portali informativi sul tema è importante. La vera domanda è: anziché presentare delle proposte per vietare completamente qualsiasi contenuto pubblicitario relativo al gambling  online, con il rischio di rendere meno marcato il confine tra gioco legale e illegale, non sarebbe forse più corretto intervenire in maniera più mirata, punendo soltanto quei siti web e quelle pubblicità che possono considerarsi scorrette o ingannevoli relativamente alla normativa in vigore?

In ogni caso, attenzione a non fare passi falsi fidandosi ciecamente di tutte le “leggende”.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Redazione ZON

Redazione ZON
I nostri interlocutori sono i giovani, la nostra mission è valorizzarne la motivazione e la competenza per creare e dare vita ad un nuovo modo di “pensare” il giornalismo.

Check Also

tinaba

Come creare una cassa comune e condividere denaro con Tinaba

Tinaba è l’app totalmente gratuita che semplifica la gestione delle spese e consente di partecipare …