Ultime notizie
Home » Attualità » Roma, panico per le segnalazioni di un uomo in strada con un fucile, ma era il manico di una scopa
Roma

Roma, panico per le segnalazioni di un uomo in strada con un fucile, ma era il manico di una scopa

A Roma, precisamente a Prati, si sono vissuti momenti di vero panico per alcune segnalazioni di un uomo di colore che impugnava un fucile. In realtà era il manico di una scopa

Era solo un falso allarme ma gli abitanti di Prati hanno vissuto dei momenti di vero e proprio terrore. Sono arrivate ai carabinieri, infatti, delle segnalazioni che riportavano l’avvistamento di un uomo di colore che girava per le strade di Roma con un fucile tra le mani ma questo non era.

“C’è un uomo armato per strada, è in via Plinio. E’ un uomo di colore con un cappello blu ed uno zaino verde”. Sono queste le segnalazioni che sono arrivate ai carabinieri intorno alle 11.20 di questa mattina. I suddetti si sono subito attivati nelle ricerche, per tre ore hanno seguito false piste e false segnalazioni.

Poi qualche dubbio ed in infine si sarebbe scoperta la verità, non si trattava di un fucile ma solo di un bastone ricoperto da cellofan color grigio che aveva depistato coloro che avevano avvistato l’uomo.

Per tutta la mattinata, però, si sono susseguite segnalazioni e chiamate ai carabinieri che hanno concentrato le loro ricerche a piazza della Libertà e in particolare alla stazione della metropolitana di Lepanto.

Inutile dire che le ricerche siano state vane, nessun uomo con un fucile tra le mani, era solo un manico di scopa. Molti sono infatti gli uomini di colore che si cimentano in qualche lavoretto di pulizia per le strade della città di Roma in cambio di una mancia.

Alla fine, infatti, l’uomo delle ricerche viene trovato e fermato dalle forze dell’ordine con ancora il manico di scopa nella borsa.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Nappi Nunzia

Nappi Nunzia
Studentessa al secondo anno presso l'università degli studi di Salerno, appassionata fin da piccola alla scrittura e al giornalismo.

Check Also

roma

Roma: parola d’ordine sicurezza. Il piano straordinario di Minniti

Dopo l’attacco a Manchester, sono stati rafforzati ulteriormente i controlli in tutta Roma. Il presidente …