Roma, turista violentata e legata ad un palo a Villa Borghese

donna roma

Derubata e violentata 57enne, turista tedesca, la scorsa notte a Villa Borghese nel cuore di Roma. La donna è stata ritrovata nuda e legata ad un palo

project adv

Altro caso di violenza sessuale a Roma. Una turista tedesca è stata derubata e poi violentata la scorsa notte in Villa Borghese. La donna, 57enne, è stata ritrovata intorno all’una da un tassista che si trovava a transitare nel parco romano, nuda e legata ad un palo con un fazzoletto in bocca messo dall’aggressore probabilmente per non farla urlare.

Il tassista ha raccontato di aver liberato la donna e chiamato le forze dell’ordine. La vittima è stata ricoverata presso l’ospedale Santo Spirito, dove è stata confermata la violenza in seguito ad accertamenti medici.

La donna, ancora sotto stato di shock, avrebbe raccontato di essere stata derubata all’interno del parco di circa 40 euro e di essere stata poi stuprata dallo stesso aggressore, un giovane di circa 20 anni, probabilmente straniero.

La Procura di Roma ha aperto un fascicolo di indagine per violenza sessuale, attualmente contro ignoti.

Video del giorno