Sashimi all’italiana, l’oriente incontra il mediterraneo

sashimi all'italiana
project adv

 

Per l’appuntamento del giovedì con CookZon vi proponiamo una ricetta per chi vuole stare attento alla linea, il sashimi all’italiana

Il pesce, si sa, è un alimento che non tutti amano, se poi è crudo allora la percentuale dei suoi estimatori si assottiglia notevolmente. Scommettiamo che con la ricetta di oggi vi faremo ricredere? Per lappuntamento del giovedì con CookZon vi proponiamo il sashimi all’italiana, una combinazione fresca e leggera, per coloro che vogliono stare attenti alla linea senza rinunciare al gusto.

Ingredienti per 4 persone

  • pesce spada a filetti 100 gr
  • triglia a filetti 100 gr
  • lattuga 100 gr
  • ravanelli 4
  • limoni 2
  • semi di papavero 300 gr
  • aceto balsamico 2 cucchiai
  • olio extravergine 5 cucchiai

Preparazione

Per preparare il sashimi all’italiana affettate i filetti di pesce molto sottili, poi metteteli separatamente in 2 ciotole, salate e irrorate con il succo di due limoni. Lasciate marinare per 5 minuti.

La verdura, lattuga e ravanelli, andranno tagliati a striscioline, laavati e asciugati. In una ciotolina sciogliete un po’ di sale nell’aceto e uniteli l’olio per creare un’emulsione. Tostate leggermente i semi di papavero, serviranno come decorazione finale.

Dopo aver scolato e asciugato i ravanelli, mescolateli alla lattuga e distribuiteli al centro di un grande piatto da portata. Adagiate le fettine di pesce sgocciolate, alternando i due tipi, e condite tutto con la vinaigrette, senza dimenticare di spolverizzare con i semi di papavero.

165 kilicalorie di pura bontà e freschezza, buon appetito!

 

 

 

Video del giorno