Serie A, weekend di fuoco alla ripresa del campionato: tre big match in programma

serie a

Le sei regine di Serie A si sfideranno in tre gare incrociate. Si prospetta un fine settimana dalle forti emozioni e dallo spettacolo assicurato

project adv

Il campionato di Serie A, dopo la pausa dedicata alle Nazionali, riprenderà il via nel prossimo weekend. A fare da cornice saranno i tre big match che vedranno impegnate le sei regine del calcio nostrano.

Ad aprire l’ottava giornata del torneo, nell’anticipo delle ore 18.00 di sabato, sarà la gara Juventus-Lazio. All’Allianz Stadium, i bianconeri guidati da Massimiliano Allegri, dopo il brusco stop di Bergamo, saranno alla ricerca di punti fondamentali per raggiungere la vetta della classifica. Sulla loro strada troveranno un avversario agguerrito: la squadra biancoceleste, infatti, è la vera rivelazione di quest’avvio stagionale.

Alla partita del pomeriggio risponderà l’incontro in notturna dello stadio Olimpico: in quel della Capitale, la Roma ospiterà la capolista Napoli. Si prevederanno novanta minuti di puro divertimento, emozioni forti e spettacolo garantito. I capitolini, dopo un inizio altalenante, avranno l’obiettivo di colmare il gap creatosi in classifica. D’altro canto, i partenopei, non sazi del bottino racimolato fino ad ora, vorranno continuare la propria marcia.

Il derby di Milano chiuderà, domenica sera, il turno di Serie A: davanti ad un San Siro stracolmo, il neo allenatore dell’Inter, Luciano Spalletti, vorrà dimostrare di meritare l’attuale posizione in campionato. Sfida da dentro o fuori per il Milan di Vincenzo Montella: l’avvio non entusiasmante in campionato, nonostante la faraonica campagna acquisti, ha fatto storcere il naso alla tifoseria.

Dunque, l’attesa dovuta alle Nazionali, impegnate per la qualificazione ai prossimi Mondiali in Russia, sarà premiata: il ricco programma di Serie A soddisferà gli amanti di questo sport. Gli occhi del continente e dei maggiori paesi, per tutto il fine settimana, saranno puntati sull’Italia. Lo scetticismo sulla situazione e sulle problematiche del nostro calcio potranno e dovranno essere superate.

Video del giorno