Ultime notizie
Home » Sport » Serie A: secondo posto e salvezza ancora in gioco
Serie A

Serie A: secondo posto e salvezza ancora in gioco

Il successo per 3-1 sulla Juventus consente ai giallorossi di rimanere al secondo posto a 180′ minuti dal termine del campionato. Si riapre anche la corsa salvezza grazie alla vittoria del Crotone

Centottanta minuti alla fine di una Serie A che presenta ancora molti verdetti d scrivere. La vittoria della Roma  per 3-1 sulla Juventus rinvia la festa scudetto dei bianconeri e permetti ai giallorossi di conservare un punto di vantaggio sul Napoli nella corsa al secondo posto. Gli uomini di Sarri ora rischiano seriamente di doversi accontentare del preliminare di Champions League nonostante la dodicesima vittoria in trasferta di questo campionato conquistata contro il Torino. Nelle ultime due giornate di campionato gli azzurri affronteranno la Fiorentina al San Paolo e la Sampdoria a Marassi mentre gli uomini di Spalletti se la vedranno contro Chievo e Genoa. In caso di arrivo a pari punti a prevalere sarebbe la Roma in quanto in vantaggio negli scontri diretti.

L’ultima giornata di campionato ha riaperto anche la corsa salvezza. Il successo del Crotone sull’Udinese e le contemporanee sconfitte di Empoli e Genoa tiene infatti vive le speranze dei calabresi di rimanere in Serie A. La squadra di Nicola. reduce da 17 punti nelle ultime 7 partite, ha tuttavia un calendario agevole essendo attesa dalle sfide contro   Juventus e Lazio. L’Empoli, al momento a +1 sul Crotone, ospiterà l’Atalanta già sicura dell’europa e chiuderà il campionato in casa del già retrocesso Palermo.

Il Genoa, a +2 sul Crotone, riceverà un Torino arrabbiato per la “manita” subita dal Napoli e poi andrà all’Olimpico contro una Roma ancora in corsa per il secondo posto. Se tutte e tre le squadre dovessero chiudere con gli stessi punti, a retrocedere sarebbe l’Empoli perché tra le tre è quello messo peggio negli scontri diretti. I toscani retrocederebbero anche in caso di arrivo a pari punti solamente con una tra Genoa e Crotone. Se al terz’ultimo posto, invece, dovessero ritrovarsi Genoa e Crotone, a finire in B sarebbero i calabresi in virtù del doppio scontro diretto che sorride al Grifone.

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Pasquale Colarieti

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università degli studi di Salerno, coltivo da sempre il sogno di poter entrare nel mondo del giornalismo. La mia grande passione è lo sport, ma seguo con interesse anche la politica. Mi piace viaggiare e nel tempo libero spesso navigo sui social network.

Check Also

italbasket

ItalBasket: la nazionale di Messina comincia a prendere forma

L’ItalBasket di Messina comincia a prendere sempre più forma. Ecco i possibili 12 che affronteranno …