Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: FIMI

Archivio per il tag: FIMI

Fabri Fibra fa il fenomeno in classifica arrivando dalla provincia, “dove cresci con il nulla attorno”

fabri fibra

“Qui nessuno diventa autonomo, senza fare un pò il fenomeno”. Parola di Fabri Fibra, che, a suon di rime secche e dirette, torna a dominare le classifiche di vendita con un nuovo album di inediti pregno di riflessioni sul concetto di celebrità “Siamo tutti fenomeni, e lo sei anche tu…”, cantava Fabri Fibra, all’anagrafe Fabrizio Tarducci, nella title track dell’album “Chi …

Continua a leggere »

Santeria, il nuovo album di inediti di Marracash e Gué Pequeno

santeria

Il duo Marracash-Gué Pequeno per la prima volta insieme con un album di inediti dal titolo “Santeria”. Il progetto è ambizioso, oscillante tra la spocchia del genere e la sperimentazione Una copertina quasi ancestrale, abbozzata ma allo stesso tempo molto artistica, unita ad un titolo altrettanto particolare che però rende il tutto ancora più criptico. Stiamo parlando di Santeria il nuovo …

Continua a leggere »

Il Volo, Sanremo Grande amore ottiene il terzo platino

Il Volo

Tra gli artisti certificati ‪#‎TopOfTheMusic dalla Fimi rientra Il Volo, che conquista il suo terzo Platino, grazie all’album Sanremo Grande amore A siglare l’appuntamento settimanale delle classifiche Fimi, Federazione industria musica italiana, è il tanto atteso riconoscimento delle certificazioni‪ #‎TopOfTheMusic, che corrisponde al rilevamento dei dati di vendita settimanali degli album e delle singole tracce online in Italia. Tantissimi i fan …

Continua a leggere »

FIMI, nuove soglie per disco d’Oro e Platino

fimi

FIMI – Con la trasformazione del mercato e la crescita dello streaming bisognerà “vendere” il doppio per raggiungere i traguardi di disco d’Oro e Platino Proprio in questi giorni, l’industria musicale italiana si è “allineata” al resto del mercato internazionale. Le soglie di certificazione delle vendite per aggiudicarsi il Disco d’Oro e il Disco di Platino raddoppiano passando rispettivamente a 30.000 e 50.000 …

Continua a leggere »