Home » Archivio per il tag: immigrazione

Archivio per il tag: immigrazione

Strategia della paura. Ecco il vero pericolo per la nostra Nazione

Strategia della paura

Strategia della paura e Italia. In che modo questo elemento ha influito sui fatti di Torino? Una delle armi maggiormente usata nel nostro Paese è, senza dubbio, la consueta strategia della paura. Attraverso questa, che consente di tenere sempre in allarme la popolazione, non solo viene affrontata una determinata questione in maniera del tutto surreale ma si concepisce un clima …

Continua a leggere »

Il caso di Palma Campania: boom d’immigrati bengalesi

palma campania

Palma Campania, comune che dista  30 km da Napoli con una popolazione composta da circa 15 mila abitanti,  è per un quinto di origine del Bangladesh Ormai è un caso nazionale quello che coinvolge il comune di Palma Campania che negli ultimi anni ha visto un massiccia immigrazione da parte di cittadini del Bangladesh. Una situazione divenuta invivibile per i cittadini …

Continua a leggere »

Migranti, torna la calma nel cpa di Cona dopo la rivolta

migranti rivolta cpa di cona

Sembra essere tornata la calma nel cpa di Cona, dopo che alcuni migranti avevano impedito a 25 operatori di uscire dal centro A scatenare la protesta dei migranti, “ospiti” del centro di prima accoglienza di Cona, è stato il ritrovamento di una loro compagna ivoriana, Sandrine Bakayoko, priva di vita. Secondo l’autopsia la giovane donna di 25 anni sarebbe morta in seguito …

Continua a leggere »

Il piano Trump

il piano Trump

Il piano Trump. Il Presidente eletto affida ad un video il suo piano di governo dei primi cento giorni, ma è ancora polemica per l’incontro a porte chiuse con i giornalisti Il piano Trump. Finalmente il Presidente eletto ha qualcosa di concreto da dire, e lo fa a modo suo. Il miliardario più iconico della storia americana non si smentisce …

Continua a leggere »

Immigrazione: il sonno della ragione genera mostri

L’immigrazione ravviva l’animo “neo razzista” del “cittadino italico”. Dopo Gorino, anche Milano coinvolta in proteste simili. La “rivolta” evidenzia l’ennesimo capitombolo nella “civile” Italia del XXI secolo Una delle caratteristiche intrinseche dell’ “italiano medio” è quella di “rimembrare”, con troppa facilità, tempi, a dir poco bui, della nostra storia. Questa peculiarità, riemerge, con grande forza, soprattutto nei periodi di crisi …

Continua a leggere »

Immigrazione: la memoria corta dell’italiano medio

L’immigrazione in Italia riaccende la “paura dell’altro” nelle italiche coscienze. Gorino e Milano, unite alle statistiche sugli italiani all’estero, mostrano le contraddizioni del pensiero medio nella nazione Malcom X, uno dei più grandi attivisti dei diritti degli afroamericani e dei diritti umani, parlando della “memoria” che un popolo deve mantenere viva per migliorarsi ed evitare gli errori precedenti, disse: “La …

Continua a leggere »

L’immigrazione nell’Italietta del “non sono razzista, ma”

L’emergenza immigrazione riporta in auge la figura dell’italiano medio dal cuore buone ma dalle azione ambigue. Il “non sono razzista, ma” diventa sempre di più una peculiarità del “popolo italico” Il popolo italiano nel corso della storia si è reso famoso per le sue posizione ambigue assunte dai più nei momenti chiave. Il, tristemente, celebre “non sono…ma…” si è reso, …

Continua a leggere »

Alfano incontra Hyseni per contrastare il terrorismo

Alfano

Alfano, Ministro dell’Interno, ha incontrato ieri al Viminale il ministro dell’Interno kosovaro, Hyseni: oggetto dell’incontro il contrasto al terrorismo Il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, ha incontrato ieri al Viminale il ministro dell’Interno kosovaro, Skender Hyseni. Al centro dei colloqui, i temi del contrasto al terrorismo, con particolare riguardo al fenomeno dei foreign fighters, all’immigrazione irregolare e alla criminalità organizzata. Alfano …

Continua a leggere »

Austria, vince il nuovo presidente Bellen

Austria

Il verde Van der Bellen vince il ballottaggio delle elezioni in Austria, recuperando il grande svantaggio derivato dal confronto con il candidato di estrema destra Norbert Hofer. I primi risultati elettorali sembravano confermare ben altro, tuttavia in Austria ha vinto la socialdemocrazia. Il favorito nei ballottaggi era il candidato nazionalista Hofer, il quale aveva totalizzato il 51,9% dei suffragi contro …

Continua a leggere »

Europol, resta alto il rischio terrorismo

terrorismo

Il capo dell’agenzia Europol, Rob Wainright, ha dichiarato che il pericolo d’insorgenza di nuovi attacchi terroristici rimane elevato. Nel frattempo, i controlli si rivelano efficaci nella prevenzione di eventuali episodi di violenza. “Il livello di allerta resta il più alto dall’epoca della strage dell’11 settembre, così come elevata è la probabilità di un nuovo attacco in Europa” è quanto afferma …

Continua a leggere »