Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: pd (page 2)

Archivio per il tag: pd

Renzi, i dati ufficiali delle primarie e il progetto annunciato

Primarie PD

Renzi, con la nuova incoronazione interna, torna con maggiore legittimazione nell’arena politica italiana. Minoranze e Governo i soggetti più esposti alle ire del confermato segretario Le primarie del PD si sono chiuse ormai da diversi giorni con la scontata vittoria del segretario uscente Renzi e in casa democrat si inizia a delineare un piano annunciato da diverso tempo. La schiacciante, …

Continua a leggere »

Renzi, il sistema partitico italiano e la coalizione anti-Grillo

ricostruzione Renzi

Renzi illustra il suo nuovo piano post elettorale. La possibile alleanza con il nemico di sempre Berlusconi, però, mette in dubbio tutte le “regole” di un sistema partitico degno di questo nome Nell’epoca della maggiore volatilità elettorale, determinata anche da una serie di cambiamenti epocali a livello istituzionale, il sistema dei partiti è riuscito ad adattarsi talmente bene ai cambiamenti …

Continua a leggere »

Calenda, la grande coalizione e l’idea che piace a Zanda e Romano

Calenda, dalle pagine de Il Foglio, rilancia la proposta di una Grande Coalizione pre elettorale. Nonostante le apparenti rimostranze di Renzi, il progetto è stato già benedetto da Zanda e Romano Il compianto Prof. Giovanni Sartori, in tempi non sospetti, nei suoi studi sul sistema partitico aveva ipotizzato, in base a caratteristiche specifiche, ben sette casi esistenti nella realtà. A …

Continua a leggere »

Reddito di inclusione, il provvedimento che non risolve la povertà

Reddito di inclusione

Reddito di inclusione (REI) e situazione italiana: riuscirà il provvedimento Gentiloni – Poletti a risollevare le sorti di un’Italia stremata? Negli ultimi giorni, annunciato in pompa magna, è stato presentato dal Presidente Gentiloni e dal Ministro Poletti il celebre reddito di inclusione. Il provvedimento, che mira a contrastare la povertà, mostra una chiara inversione di tendenza da parte dell’esecutivo (e …

Continua a leggere »

PD, continua lo scontro fratricida nella scalata alla leadership

pd

Nel Pd si rinnova lo scontro fratricida fra le parti. Ora è il Ministro Orlando che, attaccando il suo avversario, smentisce le sue scelte politiche recenti Ad una settimana dal voto dei circoli si infiamma la scalata verso la segreteria del PD. Con Emiliano fuori gioco a causa di un incendente durante la campagna congressuale, a balzare alle cronache sono …

Continua a leggere »

PD, la nuova geografia dopo il voto dei circoli

PD

Il Pd rivisita il suo assetto interno dopo il voto dei circoli. Asse forte con Orlando e isolamento di Emiliano nello scontato futuro del partito La prima fase del Congresso PD si è appena chiusa e il voto dei singoli circoli ha ridisegnato la geografia interna ai dem, in vista delle primarie di fine mese. Nella diatriba fra ex “compagni” …

Continua a leggere »

Poletti e il lavoro. Caro Ministro certe volte è meglio tacere

Poletti

Poletti, in un incontro a Bologna, cade nell’ennesima gaffe sul lavoro. Le nuove esternazioni fanno pensare, sempre più, a quanto sia necessario tacere in determinate occasioni Ai giorni nostri, il tabù lavoro sta subendo un’evoluzione tale da portare ad una ulteriore peculiarità dell’ambito tutta italiana. Dopo essersi più volte mostrato come “malattia e cura”, l’esecutivo, nelle vesti del Ministro Poletti, …

Continua a leggere »

Jobs Act, la bocciatura ora arriva dalla Fondazione Adapt

Jobs Act

Il Jobs Act viene bocciato anche dalla Fondazione Adapt, centro studi fondato da Marco Biagi. Al netto delle analisi, però, la tragica situazione si palesa osservando l’andamento quotidiano Da ormai due anni, la popolazione italiana, per lo più quella che va dai 25 ai 35 anni, è immersa in un turbine di precarietà totale che non permette alcun tipo di …

Continua a leggere »

Renzi e la nuova rottamazione dei vecchi rottamatori

Renzi e la nuova rottamazione dei vecchi rottamatori

Renzi apre simbolicamente la sua campagna per le primarie al Lingotto di Torino. Nella sede dove Veltroni lanciò la propria candidatura, il segretario uscente esplicita, in maniera netta, la propria linea L’era della rottamazione sembra ormai ripresa e questa volta a subirne le conseguenze potrebbero essere i vecchi rottamatori. Può essere tradotta in questa frase l’apertura della Kermesse democratica al …

Continua a leggere »

Democratici e progressisti, il nuovo soggetto immerso nell’incertezza politica

Democratici e progressisti

Democratici e progressisti nasce dalla fusione fra ex PD ed ex SeL. Ancora prima di vedere la luce, però, il nuovo organismo mostra tutte le contraddizioni di un progetto senza precise fondamenta E alla fine fu scissione. Si potrebbe riassumere in questo modo la complicata settimana del Partito Democratico che, fra date e nuove correnti, è riuscita, finalmente, a produrre …

Continua a leggere »