Ultime notizie
Home » Archivio per il tag: pd (page 5)

Archivio per il tag: pd

RAI, ovvero la mediocrità al “servizio” del pubblico

La RAI cambia totalmente il suo volto senza una vera e proprio programmazione di rete. Epurati i direttori di tg e i programmi radiofonici scomodi, il servizio pubblico si avvia al nuovo progetto ad “una voce e zero cultura” Il termine informare, dal latino informāre (dare forma), indica l’atto di rendere consapevole qualcuno su una determinata cosa. Quando questo atto …

Continua a leggere »

Alfano e le ristrutturazioni in casa NCD. Abbandoni e nuove alleanze

alfano

La diaspora dei compagni di partito e quel NO al referendum. Il quadro di un Alfano isolato e orientato troppo a sinistra, almeno a detta dei suoi detrattori Tempi duri per Angelino Alfano, il capo del Viminale ha, infatti, incassato l’abbandono di Renato Schifani, da capo gruppo di Area Popolare a Palazzo Madama. L’incontro di ieri al Senato ha mostrato …

Continua a leggere »

L’elettorato PD vacilla

elettorato pd

L’elettorato PD vacilla. Una mail anonima annuncia il mancato appoggio di una larga fetta dell’elettorato nel caso venisse votata una specifica proposta di legge. Scopriamo quale Durante questa ultima tornata elettorale abbiamo osservato i candidati scendere tra la gente, parlare singolarmente con gli elettori, per ascoltarne i desiderata e le lamentele, promettendo di andare incontro a tutti. Ma c’è una …

Continua a leggere »

Italicum, ovvero come ti cambio la “riforma” in poche mosse

Dopo i tanti scontri, maggioranza e minoranza dem si riavvicinano. La modifica dell’Italicum investe tanto la “convenienza” elettorale quanto la conferma della Riforma costituzionale Vladimir Majakovskij, poeta e maggior “cantore” della rivoluzione d’ottobre, per descrivere la particolare situazione che si presenta in un periodo di “crisi”, utilizzò un aforisma che riuscì, in maniera comica e non poco pungente, a “dipingere” …

Continua a leggere »

Esposito lancia un appello ad Alfano e avverte: per ricostruire il centrodenstra bisogna lasciare Renzi

esposito

Esposito lancia un appello ad Alfano e avverte: per ricostruire il centrodestra bisogna lasciare Renzi. Il senatore Giuseppe Esposito,  considerato il più deciso dei frondisti, vorrebbe tornare nel centrodestra interrompendo la collaborazione istituzionale con il Pd Il senatore Giuseppe Esposito non ci sta, tira le somme dell’operato di Ncd fino ad oggi e avverte il capogruppo Alfano: o si lascia, per rifondare …

Continua a leggere »

Il D-Day di Renzi prima del referendum

renzi

Il D-Day di Renzi prima del referendum. La tanto temuta direzione Pd si è appena conclusa e già è stata etichettata come una giornata cruciale per il Premier, che ha affrontato la minoranza interna al partito parlando a tutto campo ma senza fare passi indietro Il D-Day di Renzi prima del referendum. La tanto temuta direzione Pd si che si …

Continua a leggere »

Renzi e la democrazia: perchè io so io (e voi non siete…) Parte II

Renzi, intervistato da SkyTg24, esterna il suo pensiero su referendum costituzionale e Italicum. Fra battute “poco felici” e imposizioni a “tutto campo” riemerge la teoria dell’Io so io (e voi non siete un…) Il termine governare, seguendo il significato attribuito dal dizionario della lingua italiana, si configura come la direzione e la gestione politica (seguendo, cioè, un proprio modo di …

Continua a leggere »

Affinità e divergenze fra il “compagno” D’Alema e l'”amico” Renzi

Lo scontro tra D’Alema e Renzi evidenzia, più che il confronto tra generazioni, la lotta per la “gestione” del partito (e dell’Italia). Ripercorrendo la storia, però, è possibile notare un’ampia gamma di affinità tra i due da far credere ad un modus operandi tipico dell’area di centro-sinistra Una delle maggiori teorie di Eraclito è quella del Panta rei (tutto scorre), …

Continua a leggere »

Il Pd post amministrative: litigi, “morti” e “feriti”

renzi

Il Pd, pur ammettendo la sconfitta, fa emergere le differenti posizioni delle “correnti” interne. Fra giustificazioni “localistiche” ed errori reali va scena la battaglia interna con un occhio alla prossima Direzione Nazionale Il filosofo rumeno Emil Cioran, uno dei pensatori maggiormente influenti del XX secolo, attraverso i suoi aforismi,  pervasi da una profonda amarezza e misantropia e temperate dalla sua …

Continua a leggere »

Elezioni amministrative 2016: voto politico o risposta locale?

Le elezioni amministrative condannano il Pd e premiano il M5S (soprattutto nelle grandi realtà). Risposta alle politiche nazionale e richiesta di soluzioni alternative a quelle adottate fino ad ora, sembrano gli elementi caratterizzanti dei ballottaggi Una delle parti più interessanti dal brano “Eskimo” di Guccini (1978, “Amerigo”) è senza dubbio quella che recita “bisogna saper scegliere in tempo, non arrivarci …

Continua a leggere »