Home » ZON Magazine » Cook ZON » Tiramisù alla Nutella, una variante al classico al caffè
Tiramisù alla Nutella

Tiramisù alla Nutella, una variante al classico al caffè

Il tiramisù alla Nutella, un dolce al cucchiaio che si presenta come una variante del classico tiramisù al caffè

Il tiramisù alla Nutella senza uova è un dolce al cucchiaio golosissimo, una deliziosa variante della versione classica del tiramisù, caposaldo della pasticceria italiana.

Possiamo definirlo come il “dolce” per antonomasia che non conosce età e soprattutto limiti geografici. Provate a percorrere lo Stivale, non troverete persone che non conoscano l’eccellenza di questo dolce, o provate a parlare di pasticceria italiana all’estero, vedrete che forse la prima parola che hanno imparato dalla nostra lingua è “tiramisù”!

Il tiramisù alla Nutella è un dessert super goloso che piace davvero a tutti. La sua delicata crema viene preparata senza uova, con mascarpone, latte condensato e panna, un gusto semplice che piace anche ai bambini, un sapore sicuramente più leggero di quello della classica crema allo zabaione preparata con i tuorli, che può essere consumata in tutta tranquillità e si prepara con molta semplicità.

Il tiramisù alla Nutella è certamente una ricetta adatta a mille occasioni, può essere preparata per una festa, per deliziare i vostri ospiti a fine pasto o per festeggiare un buon voto a scuola dei vostri bambini. Infatti questo tiramisù fa letteralmente impazzire anche i più piccoli.

Ingredienti (per 6-8 persone)

300 gr di savoiardi
250 ml di caffè
150 gr di Nutella
Per la Crema al Mascarpone:
250 gr di mascarpone
200 ml di panna per dolci
200 gr di latte condensato
Per Spolverizzare:
q.b. di riccioli di cioccolato

 

Preparazione

Per preparare il tiramisù alla Nutella iniziate a preparare un buon caffè con la moka e lasciatelo intiepidire (andrà bene anche freddo, ma non bollente, altrimenti i savoiardi si inzupperanno troppo, rompendosi).

Nel frattempo dedicatevi anche alla preparazione della crema al mascarpone senza uova: mettete in una ciotola il mascarpone con il latte condensato ed amalgamate bene per ammorbidire la crema, poi aggiungete la panna montata ed incorporatela delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto per non smontare la crema.

Prendete una pirofila ed iniziate a preparare un primo strato di biscotti. Inzuppate ogni savoiardo con il caffè, poi sistematelo nella pirofila, mettendo i biscotti uno accanto all’altro, cercando di non lasciare spazi tra i biscotti. Ricoprite con uno strato di crema al mascarpone ed ancora uno strato di Nutella (per stendere bene la Nutella questa deve essere molto fluida, quindi eventualmente riscaldatela al microonde o a bagnomaria; ma non aggiungetela troppo calda, altrimenti scioglierà la crema al mascarpone).

Proseguite ancora con uno strato di biscotti, crema e Nutella, fino a terminare gli ingredienti. L’ultimo strato del tiramisù, quello in superficie, non avrà la Nutella, ma sarà ricoperto da riccioli di cioccolato. Lasciate riposare il tiramisù in frigorifero per almeno un’ora prima di servirlo.

 

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Federica Gatto

Federica Gatto
scrivo per passione e leggo per autodifesa

Check Also

cassini

Vent’anni di Cassini-Huygens, Google dedica il doodle di oggi alla sonda spaziale

Il leader mondiale dei motori di ricerca dedica un’animazione alla sonda Cassini, protagonista dello studio …