Ultime notizie
Home » Giffoni Film Festival » Trio Medusa sul Blue Carpet del Giffoni 2015

Trio Medusa sul Blue Carpet del Giffoni 2015

Oggi, alla sesta giornata del Giffoni Film Festival 2015, il Trio Medusa, mattatore del Late Show del Festival, è stato protagonista anche sul Blue Carpet

Giffoni – Oggi, mercoledì 22 luglio, il Trio Medusa è stato protagonista sul Blue Carpet.

Furio, Gabriele e Giorgio sono una presenza fissa in quel del Giffoni Film Festival 2015: sono loro infatti a tenere il Late Show serale della manifestazione che si tiene, ogni sera, in Piazza Fratelli Lumière.

Il Late Show del Trio Medusa è diviso tra ospiti cinema e ospiti musica.

Fino a ora sono stati sul palco del Late Show del GFF 2015: Fabio De Luigi, Angelo Duro, Nicolas Vaporidis, Primo Reggiani, Malika Ayane, The Pills, The Kolors, Gué Pequeno, Max Pezzali.

Nei giorni successivi saranno ospiti del Trio Medusa: Nina Zilli, Zero Assoluto, Edoardo Leo, Lorenzo Fragola.

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Gerardo Mele

Gerardo Mele
Laureato in Lettere, curriculum Pubblicistica, il 25 maggio 2010 e poi in Filologia Moderna il 13 marzo 2013, Gerardo (per gli amici Jerry) inizia la sua collaborazione con ZerOttoNove nel giugno 2013 occupandosi della cronaca e delle vicende politiche di Calvanico (sua cittadina di residenza), trattando dei più svariati eventi e curando la rubrica CanZONando che propone, di volta in volta, l'attenta e puntuale analisi dei migliori brani della storia della musica. Caporedattore di ZerOttoNove e di ZON.it, WordPress & SEO specialist, operatore video e addetto al montaggio (in casi estremi), Gerardo ha molteplici interessi che spaziano dallo sport alla letteratura, dalla politica alla musica all'associazionismo.

Check Also

American Horror Story

American Horror Story: Cult 7×03 “Neighbors from Hell” – la fobia dell’ignoto

Il terzo capitolo di Cult risulta il  più avvincente fino ad ora: tra colpi di …