Il Trono di Spade 6×02 – Uomini di ferro – Analisi e Curiosità

trono di spade

Partenze e ritorni fanno da sfondo al secondo episodio dell’attesissima sesta stagione del Trono di Spade

project adv

NARRAZIONE

[dropcap]U[/dropcap]n episodio caratterizzato da ritorni e partenze ed un ritmo che si mantiene lento rispetto a quello della precedente puntata. Il secondo episodio della nuova e attesissima stagione del Trono di Spade si carica di tensione narrativa e pone le base per interessanti risvolti narrativi. Non mancano morti inaspettate, alle quali i fan della serie sono ormai abituati, ed un colpo di scena finale che crea una nuova trepidante attesa per la puntata successiva.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]
FOTOGRAFIA[dropcap]A[/dropcap]caratterizzare questo secondo episodio c’è una fotografia non troppo appariscente o plateale: sono molte le scene ambientate negli interni e i giochi di luci ed ombre aumentano la tensione narrativa. La grande bellezza degli effetti visivi non passa comunque inosservata, come si nota in una scena che vede protagonisti gli immancabili draghi.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Regia[dropcap]Q[/dropcap]uesto secondo episodio è stato scritto da Dave Hill e diretto da Jeremy Podeswa. A differenza della puntata precedente, gli sviluppi narrativi non richiedono movimenti veloci delle riprese o inquadrature particolari. La regia segue bene la trama senza creare un linguaggio parallelo o troppo distaccato.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Colonna-Sonora

[dropcap]L[/dropcap]a colonna sonora è l’elemento maggiormente distintivo dell’intera serie. Nell’episodio, accompagna le scene dotate di forte carica tensiva e si mantiene lieve ma insistente nei casi di suspanse e apprensione.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

Curiosità

[dropcap]L[/dropcap]a puntata è fortemente basata sul concetto delle partenze e dei ritorni. Non a caso, assistiamo nuovamente a scene che vedono protagonista un personaggio che fa la sua apparizione in seguito ad una lunghissima assenza. A terminare la puntata, un colpo di scena atteso da molti.

[divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

[taq_review]

Video del giorno