Ultime notizie
Home » Prima Pagina » Trono di Spade 6×03 – Giuramento infranto – Analisi e Curiosità
trono di spade

Trono di Spade 6×03 – Giuramento infranto – Analisi e Curiosità

Analisi e curiosità dell’episodio di Trono di Spade 6×03 Una nuova stagione divisa tra momenti di suspanse e colpi di scena…e un inverno ormai alle porte

Trono di Spade 6×03 , Da Meereen a Braavos, continua su Sky la rincorsa al trono con lo sfondo di un inverno sempre più freddo

NARRAZIONE

Siamo giunti al terzo episodio di questa sesta stagione, tanto attesa anche per le

Trono di Spade 6x03incerte sorti di Jon Snow rivelate finalmente nel finale della puntata precedente. E’ da qui che questo episodio riparte, per andare poi a mostrarci cosa sta succedendo a Meereen, Approdo del re e Grande Inverno, dove un colpo di scena ci attende. Interessanti sviluppi anche per Arya e, per non deludere le aspettative, anche in questo episodio non mancheranno suspance e morti. Il ritmo dell’episodio si mantiene lento, per seguire le vicende dei personaggi e regalare un senso di attesa e tensione in linea con gli avvenimenti della puntata e il lento arrivo dell’inverno.

FOTOGRAFIALa grande qualità della fotografia di questa serie tv è ormai risaputa e in Trono di

Trono di Spade 6x03 Spade 6×03 lo standard è mantenuto ad alti livelli. Nonostante lo scarso numero di scene all’aperto e di grandi panoramiche a cui siamo abituati, la scelta di luci ed effetti visivi riesce a rendere con gran maestria la suspance e la tensione di diverse scene. In questa puntata si è scelto di creare una fotografia più funzionale che articolata. Le luci scarse sottolineano l’inizio dell’inverno e la lotta alla sopravvivenza.

RegiaL’episodio, diretto da Daniel Sackheim e scritto da David Benioff e D.B. Weiss, è basato su inquadrature di quinta ed alcuni angoli di campo. La regia resta uno dei punti forti della serie, riuscendo a sottolineare momenti di stallo con inquadrature più statiche alternate ad altre zoommate in linea con il climax di tensione della puntata.

Colonna-Sonora

La colonna sonora, elemento distintivo del Trono di spade, risulta quasi assente in Trono di Spade 6×03 . Si protende maggiormente per un lieve sottofondo che accompagna le scene più caratterizzanti.

Curiosità

Si conclude con questa puntata l’interminabile attesa per le sorti di Jon Snow. Anche per il personaggio di Arya ci saranno delle importanti svolte e un colpo di scena farà da sfondo a Grande Inverno.

Interessante, in Trono di Spade 6×03, il modo in cui la scena che vede protagonisti Jon Snow e Melisandre ricordi la pietà, con Maria che sorregge il corpo esanime di Gesù.

Analisi e curiosità dell'episodio di Trono di Spade 6x03 Una nuova stagione divisa tra momenti di suspanse e colpi di scena...e un inverno ormai alle porte Trono di Spade 6x03 , Da Meereen a Braavos, continua su Sky la rincorsa al trono con lo sfondo di un inverno sempre più…
Fotografia
Narrativa
Regia
Colonna Sonora

User Rating: Be the first one !

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

Analisi e curiosità dell'episodio di Trono di Spade 6x03 Una nuova stagione divisa tra momenti di suspanse e colpi di scena...e un inverno ormai alle porte Trono di Spade 6x03 , Da Meereen a Braavos, continua su Sky la rincorsa al trono con lo sfondo di un inverno sempre più…
Fotografia
Narrativa
Regia
Colonna Sonora

User Rating: Be the first one !

About Roberta Capo

Laureata in Scienze della Comunicazione, attualmente è iscritta al corso di laurea magistrale in Comunicazione pubblica e d'impresa presso l'Università degli studi di Salerno. Ha iniziato a collaborare con le testate online zon.it e zerottonove.it per avvicinarsi al mondo del giornalismo e coniugare due grandi passioni: la scrittura e l'inchiesta.

Check Also

Elezioni amministrative

Elezioni amministrative 2017: il Pd e l’ostentazione della vittoria

Le elezioni amministrative mostrano il vero sconfitto della cometizione: il Pd. Il partito di Renzi, …