Gioco d’azzardo, l’Unisannio organizza un incontro con Nadia Toffa

nadia toffa
project adv

 

Nadia Toffa prenderà parte all’incontro organizzato dall’Unisannio dal titolo “L’azzardo del gioco. Il fenomeno della ludopatia. Manie, rischi e (possibili) soluzioni”

Nadia Toffa sarà presente lunedi 16 gennaio, alle ore 15, presso Palazzo Paolo V, di Benevento (e non più presso l’Auditorium di Sant’Agostino, come precedentemente annunciato) all’incontro organizzato dall’Università degli Studi del Sannio e con il patrocinio del Comune di Benevento, dal titolo: “L’azzardo del gioco. Il fenomeno della ludopatia. Manie, rischi e (possibili) soluzioni”.

Al convegno interverranno il rettore dell’Università degli Studi del Sannio, Filippo de Rossi; il sindaco della città di Benevento, Clemente Mastella; Liliana La Sala, direttore Ufficio Prevenzione Dipendenze del Ministero della Salute; Roberta Pacifici, direttore Reparto Dipendenze dell’Istituto Superiore della Sanità e membro dell’Osservatorio Nazionale per il contrasto e la diffusione del gioco d’azzardo; Marina Abrate, responsabile della Struttura di Accoglienza per Ludopatici “Pluto”; Ermenegildo D’Angelis, dirigente Psicologo Unità U.O.C Asl Benevento e Nadia Toffa, giornalista, inviata e conduttrice del programma televisivo “Le Iene“, protagonista di numerose inchieste sul tema della ludopatia e autrice del libro, edito da Rizzoli, “Quando il gioco si fa duro”. L’incontro sarà coordinato e moderato dal professore di Diritto Comparato dell’Università degli Studi del Sannio, Felice Casucci.

Video del giorno