Ultime notizie
Home » ZON Magazine » aZONzo » Viaggi nel mondo zaino in spalla: Animerranti
viaggi nel mondo

Viaggi nel mondo zaino in spalla: Animerranti

Viaggi nel mondo zaino in spalla: due zaini, due persone, un solo desiderio… viaggiare; Animerranti riparte per un nuova avventura, alla scoperta del meraviglioso e magico continente chiamato Asia

Viaggi nel mondo zaino in spalla: alla scoperta dell’Asia.

E’ questa la prossima avventura di Annalisa Galloni e Francesco Riccio, la giovane coppia di viaggiatori italiani, backpackers e travel-blogger, conosciuti nel mondo dei social web come Anim&rranti.

Entrambi foto e video reporter, esperti di viaggi e con alle spalle numerose esperienze di volontariato in Europa e nel mondo, hanno scelta il continente asiatico come destinazione della loro nuova, avvincente avventura, che durerà circa un anno.

Decolleranno il prossimo 15 settembre in direzione Mongolia ed il suo deserto, il Gobi, per poi raggiungere il Vietnam, e proseguire in un viaggio quasi esclusivamente via terra, che li condurrà dal Vietnam alla Cambogia, dal Laos al Myanmar, dalla Thailandia alla Malesia, alla foresta del Borneo, fino a raggiungere l’India.

Sarà un viaggio lento e profondo, con lunghi spostamenti via bus e treno, attraversando da nord a sud e da est ad  ovest, i molteplici paesi dell’Asia, fino a raggiungere i luoghi più lontani e remoti, meno conosciuti e più autentici, dell’intero continente.

Nel loro viaggio, uniranno le loro competenze e la loro passione per la natura, la fotografia ed i reportage, per un fine più grande.

Conduranno infatti due iniziative, rispettivammente di natura sociale e ambientali, denominate “Project Souls” (progetto anime) “Scienza in Viaggio”.

“Scienza in Viaggio”

è un’iniziativa di natura ambientale dai fini divulgativi, mediante il quale Annalisa Galloni e Francesco Riccio collaboreranno con Ardea onlusl’Associazione NoProfit per la Ricerca, Divulgazione e l’Educazione Ambientale, per una mappatura delle specie animali e vegetali che incontreranno lungo il proprio cammino.

Reperiranno fotografie ed informazioni sugli avvistamenti locali delle varie specie, che saranno inoltrate in tempo reale ai membri e soci dell’associazione, per la pubblicazione di articoli divulgativi.

Infatti, essendo il territorio che attraverseranno ricco di endemismi e specie animali poco studiate, si avrà l’occasione di porre, attraverso la loro macchina fotografica, una “lente di ingrandimento” su queste specie, che saranno poi approfondite e studiate dai soci ardea presenti in Italia, al fine di creare una raccolta dati accessibili a tutti coloro che seguiranno il viaggio,  e che potranno così scoprire la biodiversità dei luoghi che attraverseranno.

“Project Souls” 

è invece un’iniziativa di natura sociale, con lo scopo di “raccontare dal vivo” le vite, le culture, le tradizioni e le realtà dei popoli asiatici che incontreranno lungo il tragitto, e che documenteranno con interviste, video-reportage e foto-gallery.

Dalle gher nel deserto mongolo fino ai piccoli villaggi rurali nelle foreste, dalle risaie alle palafitte, le nostre Animerranti saranno ospitati delle famiglie locali, dove vivranno a stretto contatto con i popoli di quelle terre, per documentare in diretta l’autenticità e la semplicità delle loro vite.

Inoltre, effettueranno periodi di volontariato tramite workaway, per un “cultural exchange in the world”.

Tutto il materiale reperito verrà diffuso tramite i loro canali social media, nonché le testate giornalistiche che stanno sostenendo questo progetto.

Un ringraziamento in particolare va ad alcuni degli sponsor ufficiali, fra cui:

Ma chi sono i protagonisti di Animerranti?

“Errante” è colui che viaggia senza una meta; colui che si sposta ora in una direzione , ora in un’altra, senza un preciso punto di riferimento, ma  alla costante ricerca di qualcosa.

Annalisa Galloni  e Francesco Riccio erano proprio questo: due anime erranti che viaggiavano (o forse “vagavano”) senza sosta, alla scoperta del mondo.

Entrambi appassionati di fotografia, natura, trekking, viaggi e sport estremi, hanno viaggiato per paesi e città di tutto il mondo; ognuno per la propria strada, ognuno nella proprio direzione; soli, ma entrambi alla ricerca della stessa cosa: il loro “IO”.

Dopo aver intrapreso lunghi viaggi solitari, ammirato panorami mozzafiato, vissuto magnifiche esperienze personali e immortalato memorabili momenti;

Dopo aver acquisito conoscenza e consapevolezza in loro stessi e negli altri, nella loro voglia di viaggiare e vedere il mondo, nella loro voglia di non fermarsi;

E proprio nel momento in cui avevano smesso di cercare altrove la felicità, perché l’avevano trovata dentro di loro, in se stessi…

… si sono incontrati, lì dove tutto aveva avuto inizio, nella loro “casa”, città d’origine e punto di partenza di ogni viaggio.

Si sono “trovati” per caso, o per destino; entrambi di ritorno da un viaggio zaino in spalla, lui da un tour del Vietnam e lei dal Cammino di Santiago de Compostela.

E’ bastato il primo sguardo per capire, o meglio “sentire”, che avevano trovato nell’altro la metà perfetta di loro stessi; quell’altra metà di loro che si era persa nel mondo, e vagava errante alla ricerca della felicità; il compagno perfetto per continuare insieme il lungo viaggio, quello più importante, stupendo e profondo, chiamato “vita”.

Ed hanno scelto di vivere e viaggiare, insieme alla scoperta del posto magnifico e meraviglioso che chiamiamo mondo.

Hanno così deciso di creare il loro piccolo “angolo di mondo” da mostrare a coloro che avrebbero scelto di seguirli nei loro viaggi, creando il blog Animerranti su cui condividono articoli, foto e video delle loro avventure; ma anche articoli sul senso della vita, consigli per viaggiare nel mondo da soli, e consigli per chi vorrebbe fare la loro stessa scelta di vita.

Ed essendo entrambi amanti della fotografia, hanno scelto di mostrare “il mondo attraverso i loro occhi”, o meglio “i loro scatti”.

Seguiteli lungo il loro viaggio, per scoprire insieme il fascino, le culture e le tradizioni di questa splendida terra chiamata Oriente.

I loro Social:

E se anche voi amate viaggiare e volete condividere le vostre esperienze di viaggio, esporre dubbi, o semplicemente trovare l’ispirazione, seguiteci alla Official page Animerranti  e su Youtubee unitevi al nostro gruppo Anime in viaggio

E se cercate consigli su come viaggiare gratis o a basso costo per il mondo, leggete anche:

 

Scriveteci

commenti scritti.
GUARDA, ASCOLTA .... SCRIVI !!!
Leggi e Commenta le nostre rubriche e rimani aggiornato con un LIKE sulla nostra pagina FB ZON.it

About Annalisa Galloni

Annalisa Galloni
Annalisa Galloni nasce a Napoli nel 1986. Amante dei libri e della scrittura, inizia la sua carriera giornalistica nel 2015 collaborando con la testata Nazionale ZON.IT, dove lavora attualmente come responsabile della rubrica viaggi aZONzo e come giornalista/pubblicista, foto/video reporter.

Check Also

seregno

‘Ndrangheta, arrestato sindaco di Seregno per corruzione

Il sindaco di Seregno arrestato per corruzione, favorì alcuni affari della ‘ndrangheta Seregno – Maxi …