Antonello da Messina: “La Mostra impossibile” è a Milano



Antonello da Messina
Dalla pagina Facebook "Antonello da Messina"

Antonello da Messina è celebrato al Palazzo Reale di Milano. La mostra, aperta dal 02/02/2019, chiuderà il 02/06/2019.

Antonello da Messina, il grande maestro del Quattrocento, viene omaggiato nella mostra del curatore Giovanni Carlo Federico Villa. L’intenzione è quella di mostrare, ancora una volta, la modernità del pittore.

L’esposizione mostra 19 delle 35 opere attribuite al maestro. Dopo l’esposizione alle Scuderie del Quirinale, questa è la più grande per numero di opere. Proprio per questo, le mostre sul celebre ritrattista sono considerate “impossibili”.

Le opere scelte sono frutto della creazione di una narrazione specifica: il passaggio da un artista celebrato su carta, ad un artista che si appropria di un’immagine grazie a Cavalcaselle. Per la prima volta i taccuini e gli schizzi di Cavalcaselle sono esposti insieme alle opere del maestro, per comprendere il lavoro di ricostruzione fatto da uno storico dell’arte.

Antonello, definito da sempre il più grande interprete dell’animo umano, esalta le sue qualità attraverso la scelta di opere come: l’Annunciata, il Ritratto dell’ignoto marinaio e il Ritratto Trivulzio. 

 

Leggi anche