Si è spento ad 86 anni l’esperto gastronomo Beppe Bigazzi, noto per la sua collaborazione decennale nel programma “La Prova del Cuoco”

Si è spento all’età di 86 anni, l’esperto gastronomo Beppe Bigazzi. La sua notorietà è da attribuirsi alla sua collaborazione decennale con Antonella Clerici nel programma “La Prova del Cuoco“. A dare la notizia è stato lo chef Paolo Tizzanini del ristorante L’Acquolina di Terranuova Bracciolini, comune di nascita del presentatore. Questo l’annuncio sui canali social: “A cerimonia avvenuta vi comunico la perdita di un amico fraterno un grande uomo in tutti i sensi”. L’esperto era già malato da tempo.

Beppe Bigazzi terminò la sua esperienza nel programma di Rai 1 per una polemica nata dopo alcune sue affermazioni sulla ricetta del “Gatto in umido“. Queste le sue dichiarazioni dopo lo scandalo: “Io ho detto altre cose, ho ricordato che negli anni Trenta e Quaranta ho mangiato la carne del gatto come tante altre persone. E’ una cosa che è accaduta tanti anni fa e non me ne vergogno. Sono cose che oggi non si possono capire. Io non mi pento mai di niente“. L’episodio avvenuto nel 2010 gli ha procurato l’esclusione dal programma per poi ritornare qualche anno dopo nella nuova edizione del 2013.