bollettino coronavirus

I dati del Bollettino 18 gennaio 2021 sull’ andamento del contagio in Italia e il numero di vaccini somministrati

I dati del bollettino di oggi trasmessi dall’unità di crisi indicano che il nuovo numero di contagiati è pari a 8.824, mentre il numero di decessi 377.

Potrebbe interessarti:

14.763 il numero dei pazienti guariti, mentre le terapie intensive aumentano di 41 unità e 127 sono i nuovi pazienti ricoverati nei reparti covid.

I tamponi e i test effettuati nella giornata di oggi sono pari a 158.674, dove il tasso di positività scende al 5,6% (-0.3% rispetto a ieri).

Vediamo nel dettaglio di dati del bollettino per regione. Le regioni con il maggior numero di casi positivi sono quest’oggi Lombardia con 1.189 ed Emilia Romagna con 1.153 nuovi casi e a seguire la Sicilia con 1.278.

In generale tutte le altre regioni dimostrano un’ evidente diminuzione del numero dei contagi, poichè lasciando fuori la regione Veneto con 998 nuovi infetti, il Lazio con 872 e la Campania con 714 tutte le altre regioni indicano un numero di persone contagiate inferiore alle 500 unità.

Le terapie intensive con numero più alto di pazienti a seguito delle conseguenze più pericolose del covid-19 sono quelle di Lombardia, Veneto, Lazio ed Emilia Romagna con rispettivamente 449, 336, 315 e 238 nuovi ingressi.

Letture Consigliate
Articolo precedenteCristina Chiabotto diventerà mamma: l’annuncio
Prossimo articoloUomini e Donne, un’altra coppia al capolinea: ecco di chi si tratta
Gaudieri Brunella
Ho studiato il tedesco, l´inglese e ho qualche infarinatura di svedese ed arabo. Dopo la laurea triennale in Traduzione e Interpretariato a Napoli mi sono trasferita a Gorizia, poi Trieste, Udine, Klagenfurt am Wörthersee e Vienna. In questi posti ho fatto bellissime esperienze di lavoro, tra cui la traduttrice presso l´ORF. Ho conseguito la laurea specialistica a doppio diploma italo-austriaco in Lingue e letterature straniere ed euroamericane ed ho vissuto tanto tempo lontana dalla mia "comfort zone". Ho incontrato tantissime persone e mi sono avvicinata incuriosita alle loro culture. Mi piace la lettura, il mondo dell´informazione, l´arte e parlo molto bene il tedesco. Sono attenta alle problematiche sociali e sensibile alla tutela degli animali randagi.