Courmayeur, muore dopo aver saltato con lo snowboard

courmayeur

Un italiano di 25 anni è morto dopo aver saltato con lo snowboard da una roccia, nella zona di Courmayeur. Era un sentiero pericoloso e vietato

Courmayeur. Un italiano di 25 anni ha perso la vita dopo aver tentato un salto con il suo snowboard nella zona di Plan de La Gabba, in un sentiero chiamato Canale del Bambino.

Si tratta di una strada pericolosa e vietata agli sciatori in seguito ad un’ordinanza del 1996. Immediatamente arrivati sul posto il Soccorso Alpino Valdostano e la Guardia di Finanza.

Dalle prime ricostruzioni è emerso che insieme a lui c’era un altro sciatore che si è lanciato ma, siccome era illeso, è corso ad avvertire i soccorsi.

Secondo un testimone il giovane sarebbe precipitato per 100-150 metri, dopodichè si erano perse le tracce.