Formula 1, il Mugello entra a far parte del Mondiale

Mugello, Formula 1
Foto: Twitter Formula 1

Il circuito di proprietà della Ferrari ospiterò la gara “GP Toscana Ferrari 1000”: è la prima vota per il Mugello in Formula 1

Per la prima volta nella storia, il calendario del Mondiale di Formula 1 includerà il circuito del Mugello. Il prossimo 13 settembre, infatti, il circus effettuerà quella che è stata battezzata come “GP Toscana Ferrari 1000” in onore delle mille gare della rossa nella storia della competizione.

Per la prima volta dal 2006, dunque, l’Italia ospiterà ben 2 gran premi: nell’ultima occasione, infatti, oltre allo storico Gp d’Italia di Monza, il calendario prevedeva anche una tappa all’Autodromo di Imola.

“Poter festeggiare un anniversario straordinario come quello dei mille Gran Premi della Scuderia Ferrari proprio a casa nostra al Mugello è un’opportunità incredibile. – ha spiegato  Mattia Binotto, Managing Director e Team Principal della FerrariL’Autodromo del Mugello non è solamente uno dei tracciati più affascinanti e sfidanti per i piloti e le monoposto ma è anche un’impianto che ha fatto della sostenibilità una sua priorità, un impegno che lo ha portato a raggiungere livelli di eccellenza in Italia e nel mondo. Per me personalmente, il Mugello è legato ai ricordi di tante giornate di test passate insieme alla squadra per cercare di migliorare la monoposto, talvolta sognando di sfidare proprio lì i nostri avversari: pensare che oggi stiamo per vivere su quel tracciato un evento come un Gran Premio – il millesimo della nostra storia in Formula 1 – è un’emozione bellissima e non vedo l’ora che quello che allora era un sogno si avveri il prossimo 13 settembre.”