Oggi giovedì 8 agosto: giornata internazionale del gatto 2019



Si celebra dal 2002 la giornata internazionale del gatto. Neri, tigrati, rossi, grigi, bianchi, di razza e non, piccoli o grandi: i felini compagni di vita

Oggi, giovedì 8 agosto, è la giornata internazionale del gatto. I nostri amici pelosi, per natura selvatici, riescono ad essere grandi compagni degli esseri umani.

La ricorrenza dedicata al felino domestico si celebra in questa giornata dal 2002, indetta nel da una fondazione internazionale nata a difesa degli animali, l’International Fund for Animal Welfare (Ifaw).

Il 17 febbraio, invece, si festeggia la giornata nazionale del gatto, il mese scelto indica quello del segno zodiacale dell’Acquario, ‘uno spirito libero e anticonformista’.

Il nostro amico felino vive insieme all’uomo da almeno 9.500 anni: è l’animale domestico più diffuso al mondo, dal Nord America all’Europa. Nelle case degli italiani vivono circa sette milioni e mezzo di gatti.

L’importanza dei gatti non è assolutamente una novità, anzi è dimostrato da uno studio del College of Veterinary Medicine & Biomedical Sciences dell’Università A&M in Texas.

I gatti migliorino l’umore del padrone di casa e aiutino nella prevenzione di depressione e solitudine sapendo ascoltare e “capire” il proprio proprietario.

Le loro fusa influenzano particolarmente la salute umana, perché il suono, che viene emesso di conseguenza alle coccole, è ad una frequenza di 20-140 HZ, capace di interagire in modo positivo su diversi fattori come stress, cuore, e pressione sanguigna.

Leggi anche