Giornata meteorologica mondiale, a Roma, venerdì 23 marzo 2018, si festeggia la 68° edizione con una giornata di convegni a tema ed una sessione speciale dedicata alla formazione in scienze dell’atmosfera e meteorologia

Giornata meteorologica mondiale a Roma prende vita la 68° edizione. Promossa dalla WMO (World Meteorological Organization), quest’anno avrà come tema “Weather ready, climate-start” – (Meteorologicamente pronti, climaticamente intelligenti).

In Italia, l’Associazione Italiana di Scienze dell’Atmosfera e Meteorologia (AISAM), in collaborazione con Sapienza Università di Roma, Aeronautica Militare e Consiglio Nazionale delle Ricerche (Stampa Cnr), organizza a Roma, presso la Città Universitaria, un evento celebrativo attravesro convegni a tema ed una sessione speciale dedicata alla formazione in scienze dell’atmosfera e meteorologia.

Giornata meteorologica mondiale – Il programma dei convegni

Giornata meteorologica mondiale, articolata su tutta la giornata di venerdì 23 marzo: il convegno della mattina avrà luogo presso l’aula “Giacomini” dell’università La Sapienza ed avrà come titolo “Formazione in scienze atmosferiche” i relatori saranno un folto pool di professori dei migliori atenei italiani.

Nella sessione, verranno illustrati i percorsi formativi delle lauree triennali, le lauree magistrali ed i master attivi sul territorio nazionale avente come tema la meteorologia. Dopo la pausa pranzo invece, presso l’aula Magna dell’università La Sapienza invece, avrà luogo la sessione pomeridiana con il convegno “Conferenza su tempo, clima e dintorni”. Qui, dopo i saluti di rito delle diverse istituzioni presenti alla giornata, si alterneranno al pulpito diversi personaggi di spicco della meteorologia italiana.

Giornata meteorologica mondiale – Ulteriori informazioni

La partecipazione alla manifestazione è gratuita ed è gradita la registrazione, che potrà essere effettuata qui. L’evento pomeridiano della #GMM2018, hashtag ufficiale dell’evento in italia, sarà trasmesso in diretta (streaming) sul canale YouTube di Sapienza Università.
L’evento organizzato con il patrocinio di: World Meteorological Organization, Regione Lazio,
Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Fisica delle Atmosfere e delle Idrosfere ed il CNR Dipartimento Scienze del Sistema Terra e Tecnologie per l’Ambiente.

Per tutte le altre informazioni, visita la pagina facebook di AISAM e l’evento ufficiale su Facebook.