Hellas Verona-Bologna, le probabili formazioni del match



verona-bologna
Foto: Facebook Hellas Verona

Al ‘Marcantonio Bentegodi’, Hellas Verona-Bologna fanno il loro esordio nella stagione 2019/20 di Serie A. Le probabili formazioni del match

Via al campionato con l’obiettivo salvezza ben dichiarato: Hellas Verona-Bologna scendono in campo per la prima giornata della stagione 2019/20 della Serie A.

Gli scaligeri sono al ritorno nel massimo campionato e affidano a Ivan Juric le speranze per raggiungere i punti necessari per mantenere la permanenza in categoria. Di contro, ci sarà la squadra felsinea (orfana di Sinisa Mihajlovic) che lo scorso anno è stata protagonista di un grande girone di ritorno con il passaggio dal 17° al 10° posto finale.

Fischio d’inizio del match previsto alle ore 20:45.

Le probabili formazioni

QUI VERONA – Juric ha annunciato che gli ultimi acquisti ci saranno, ovvero Amrabat e Adjapong. Discorso diverso per Bessa, fermato da un problema e dunque non sarà rischiato dal tecnico serbo. Dubbio in attacco: Pazzini o Tupta? Il mister deciderà all’ultimo momento, ma sembra favorito il secondo. In realtà, sono molti i dubbi che attanagliano la squadra scaligera.

QUI BOLOGNA – Senza Mihajlovic, sarà il tattico Emilio De Leo a guidare la squadra. Il tattico del mister serbo ha annunciato di avere molte soluzioni a disposizione ma farà affidamento al blocco che ha trasciato la squadra nella scorsa stagione. Recuperati Blerim Dzemaili e Nicola Sansone, ma difficilmente saranno in campo dal 1′. In campo i neo-acquisti Tomiyasu e Denswil in difesa.

VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Rrahmani, Kumbulla, Empereur; Faraoni, Henderson, Miguel Veloso, Lazovic; Verre, Zaccagni; Tupta. – All. Ivan Juric.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Denswil, Dijks; Poli, Kingsley; Orsolini, Soriano, Sansone; Palacio. – All. Sinisa Mihajlovic.

Leggi anche