I Am Mother è il nuovo film Netflix: la pellicola è disponibile sulla piattaforma Streaming da ieri, 7 giugno 2019

I Am Mother è il nuovo film Netflix, già disponibile da ieri, venerdì 7 giugno 2019. Il catalogo di giugno è sempre più ricco per la gioia di tutti gli utenti.

In questo caso a essere più felici saranno tutti gli appassionati di storie post-apocalittiche, in cui robot e umani convivono. La trama infatti ruota intorno ad un androideLa madre“, creata e programmata per ripopolare la terra a partire da un embrione umano, che diventerà sua “figlia“. La madre crescerà la sua bambina con la speranza che un giorno lei possa crescere a sua volta altri embrioni e ripopolare la terra: gli esseri umani infatti si sono estinti, o almeno con questa convinzione è cresciuta la ragazza.

Una notte, al centro in cui madre e figlia si preparano a portare avanti la loro missione, arriverà una donna ferita. Oltre a lei sulla terra ci sono altri esseri umani e inizierà a insinuare dubbi, nella testa della giovane, sul modo in cui è cresciuta e su sua “madre”. E’ chiaro però che la donna non sta raccontando tutta la verità. Per scoprire cosa nasconde e cosa c’è fuori dal centro non ci resta che guardarlo su Netflix.

Il progetto è nato dall’idea di base di Grant Sputore e dalla penna di Michael Lloyd Green. Hilary Swank, attrice protagonista del film, è nota al grande pubblico cinematografico per aver ricevuto due Oscar come Migliore Attrice Protagonista, nel 2000 con Boys don’t cry e nel 2005 con Million Dollar Baby.

Il trailer