Inter, Marotta
Foto: YT Inter

L’Inter e Antonio Conte valutano le opzioni per la prossima stagione. Confronto tra società e allenatore: Allegri in cima alla lista per il futuro

L’Inter e Antonio Conte sono chiamate ad un confronto per valutare il futuro. Le strade potrebbero dividersi, ma ancora nulla è scontato. Un progetto tecnico per sbocciare ha bisogno di tempo, soprattutto se hai davanti una squadra come la Juventus, dominatrice degli ultimi campionati di Serie A.

La volontà di Zhang è quella di proseguire con Conte sulla panchina dell’Inter. Ma le separazioni non dipendono sempre dalla volontà di una parte. In caso di esonero lo scenario al momento più plausibile porterebbe a Massimiliano Allegri. Il tecnico è attualmente libero, il contratto con la Vecchia Signora è scaduto.

I rapporti tra Allegri e Marotta sono ottimi, ma molto dipenderebbe dalla volontà dell’ex Juventus e Milan di allenare un’altra squadra italiana. Max potrebbe invece preferire una destinazione in un campionato differente, la Premier League su tutte. Al momento è soltanto una suggestione figlia delle ultime uscite di Conte nei post partita dell’Inter.

La situazione dovrebbe restare in stand-by fino al termine dell’Europa League. Non avrebbe alcun senso prendere decisioni affrettate a stagione ancora in corso e con un titolo da poter vincere. Questo la società lo sa molto bene e non vuole cadere in nuovi errori.