Supercoppa
Foto: Facebook Juventus

A Riyadh la Lazio solleva la Supercoppa italiana superando la Juventus: i biancocelesti conquistano il primo trofeo stagionale

La Supercoppa termina con la vittoria della Lazio ai danni della Juventus. I biancocelesti vincono il primo trofeo stagionale, mentre Sarri perde il suo primo appuntamento importante con i suoi nuovi colori. Trofeo che resta indigesto per i bianconeri, che hanno perso quattro delle ultime edizioni disputate.

Potrebbe interessarti:

La Juventus cerca di fare il gioco, ma la Lazio riparte sempre bene in contropiede. I capitolini sbloccano il match dopo 17 minuti con Luis Alberto, che deposita dai pressi del dischetto il pallone in rete. Il gol dello spagnolo nasce da una bella giocata di Lulic su De Sciglio e da un ottimo assist di Milinkovic-Savic.

Il pareggio degli uomini di Sarri arriva allo scadere del primo tempo con Dybala che, al termine di un azione personale di Ronaldo, è lesto a gonfiare la rete. Nella ripresa la Juventus continua a tenere il possesso del pallone, senza però pungere negli ultimi trenta metri.

Al 73′ la Lazio si riporta in vantaggio con Lulic, che calcia di prima su un bel cross di Lazzari sporcato da Immobile. Sarri tenta il tutto per tutto inserendo anche Douglas Costa. Nel finale Bonucci sfiora il palo di testa. Il gol della definitiva vittoria biancoceleste arriva al 93′ con Cataldi che mette all’incrocio un bel calcio piazzato. La Supercoppa italiana cambia casa, con direzione Lazio.

Letture Consigliate