Lignano, spray urticante al concerto di Salmo

lignano
immagine da Pixabay

Spray urticante tra la folla al concerto del rapper Salmo a Lignano. Nulla di grave grazie anche alla prontezza del cantante

Attimi di panico a Lignano durante il concerto del rapper Salmo. Durante l’esibizione un uomo ancora non identificato avrebbe sottratto una collana ad un ragazzo che stava assistendo allo spettacolo. Dopo aver commesso il furto per non essere raggiunto dallo stesso avrebbe usato dello spray urticante. Nella confusione generale il gas avrebbe raggiunto anche altri spettatori.

Fortunatamente la prontezza di Salmo nell’interrompere il concerto ha evitato che la folla entrasse nel panico. Le modalità sono state le stesse che hanno fatto si che si consumasse la tragedia di Corinaldo.

L’autore del furto non è stato ancora identificato, ma dalle testimonianze dei ragazzi presenti a Lignano si ha qualche informazione in più. Il sospettato ha un’età compresa tra i 30 e i 40 anni, di bassa statura ed abbronzato. Come chiesto dalla Questura, chiunque avesse dei video che permettano l’identificazione dell’uomo li consegni prontamente alla polizia.

Questa la testimonianza dei ragazzi presenti al concerto: “Stavamo assistendo al concerto quando qualcuno ha stappato la collanina d’oro al nostro amico e subito dopo ha usato lo spray per fuggire… stavamo pogando, quando si è avvicinato un uomo: era piccolino, abbronzato, di età compresa tra i 30 e i 40 anni, indossava una maglietta verde militare. Sembrava si stesse divertendo come tutti, anche se era più irruente. A un tratto ha strappato la collanina a uno di noi approfittando della calca“.